Re: Soccorso Alpino – Chi paga Pegaso?

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani Soccorso Alpino – Chi paga Pegaso? Re: Soccorso Alpino – Chi paga Pegaso?

#3183
Anonimo
Ospite

guido scritto:

ciao

Direi che la salute va tutelata sempre e cmq (mo se mi scappa il contrario mi radiano dall’albo dei medici pure prima di entrarci, sarebbe un record :pinch:), quindi hanno fatto bene a chiamare il soccorso, ma concordo che c’? tanta gente che si fa male x imperizia, inesperienza o anche diciamolo: x sfiga. Ma all’interno della gente ce n’? tanta che non ha le facolt?/conoscenze/preparazione sufficiente per intraprendere una qualunque escursione/arrampicata che sia. Io sono a favore di un ticket x scoraggiare tutti coloro che vanno a monti cos?, "tanto se mi perdo c’? il soccorso". Bisogna avere oltre che l’esperienza anche la capacit? di valutare la montagna e soprattutto rispettarla, cosa che ormai fanno in pochi.
? capitato a tutti un temporale imprevisto, ma le cose devono servire di lezione, da ora guardo 6 meteo e quando faccio una gita la preparo x giorni e se la mattina il tempo ? cos? cos? ho pronte altre gite pi? brevi e pi? basse e quella la si fa la prox volta…

[size=2]
Quoto in pieno![/size]

x TroncFeuillu

[size=2]La discussione ? iniziata sui costi del Soccorso Alpino.
Citare un esempio di incidente domestico non mi pare appropriato, anche se penso di avere capito cosa vuoi dire.

Per i casi di soccorso " ordinario " ? stato istituito un ticket minimo: perch? non mettere un ticket anche per il soccorso alpino?
Il ticket non avrebbe lo scopo di " fare cassa ", bens? di responsabilizzare le persone, tutto qui.

Nel caso specifico del Pizzo d’Uccello, visto che i 3 erano in salute e visto che il soccorso ? avvenuto pure il giorno dopo, tanto valeva che concludessero la scalata con i loro mezzi.[/size]

x G_G

[size=2]Mi riferivo alla comunit? intesa come Stato, il quale fa i soldi con la salute della gente (prodotti tassati) e non se ne vergogna minimamente.

M.[/size]