Re:Prima vittima della stagione

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani Prima vittima della stagione Re:Prima vittima della stagione

#3944
Anonimo
Ospite

come sempre, sono d’accordo con Sky.
oggi sono andato in Apuane: mi ero documentato il pi? possibile sullo stato della neve e dei sentieri (grazie ancora, Lasco); avevamo con noi piccozza e ramponi; abbiamo scelto un itinerario che ci sembrava potesse ragionevolmente escludere pericoli eccessivi per la nostra preparazione (Borra Canala + Pania Croce per il vallone dell’Inferno).
quindi credo si possa dire che la nostra escursione era stata adeguatamente pianificata e calibrata sulle esperienze di ognuno e sulle condizioni oggettive.
eppure, malgrado tutto ci?, vi sono state situazioni in cui ? andato tutto bene, ma bastava pochissimo perch? andasse tutto male.
fatalit?? pu? darsi
errata valutazione "sul momento" di una determinata situazione? probabilmente s?
fortuna? senz’altro, senza quella non si arriva da nessuna parte
e allora, che conclusioni ne possiamo trarre?
ben vengano le segnalazioni di pericolo, ufficiali, ufficiose, quali che siano; vengano pure anche le chiusure ufficiali di alcuni itinerari (anche se su questo sono un po’ meno d’accordo).
ma leviamoci dalla testa che siano misure sufficienti per non rivivere un week-end come l’attuale.
in situazioni come quella di oggi non rischia niente solo chi se ne sta a casina sua, chi va in Apuane ci vada consapevole che la sua dose di rischio la correr? senz’altro; se tanto o poco, dipende principalmente (ma non solo!) da lui.

ciao a tutti,
Alfred