Re:Prima vittima della stagione

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani Prima vittima della stagione Re:Prima vittima della stagione

#3989
Anonimo
Ospite

davec77 scritto:

Che dire, di fronte a tutti questi morti si rimane sgomenti, sono state dette cose giuste da tutti, ma come dice Lasco nonostante le iniziative ci siano il problema ? complesso e di non immediata soluzione.
In sintesi: ogni volta che sulle Apuane ci sono condizioni ghiacciate gli incidenti capitano.
Qualche volta ad essere coivolti possono essere gli esperti, ma mi sembra che nella maggior parte dei casi si tratti di persone dalla preparazione o dall’attrezzatura inadeguate. Apprendo che la persona deceduta sulla Vandelli l’8/12 era senza piccozza! Io il giorno prima su vari tratti di quello stesso percorso avevo dovuto procedere faccia a monte con utilizzando 2 picche!!
Il punto ? uno solo: le Apuane innevate sono terreno essenzialmente PER ALPINISTI. Possiamo tutti darci da fare per farlo capire a quanta pi? gente possibile.
Tutte le azioni che vadano in direzione di una maggior diffusione dell’informazione sono ben accette.

Bravo hai detto bene,alle persone bisogna dire che le Apuane in veste invernale sono terreno alpinistico e non salite facili. Chiedetelo a chi ? salito sul Sagro oggi!! Qualcuno ha usato viti da ghiaccio!!! Detto questo,ho sentito che l’incidente capitato sulla Pania ? accaduto perche l’uomo si ? inciampato con i ramponi,purtroppo poveretto, anche se fosse stato in Appeninno la sorte non sarebbe stata diversa. Anchio,come te,scendendo dalla Tambura ho fatto il traverso che dalla Vandelli porta al Conti e ti assicuro che senza picozza non l’avrei mai fatto.