Re:Situazione neve

#4587
Anonimo
Ospite

bufalini scritto:

ciao andrea5c
nella cordata daventi a te sul canale n-o o via Batic c’ero anch’io, mi dispiace non averti fatto fare la salita che volevi…ma in effetti la neve nel canale in molti punti era piuttosto crostosa, specialmente in alto pi? volte suonava a vuoto.
bel canale con la difficolt? principale sul salto iniziale molto coperto anche se sulla roccia la neve era molto scollata, mi sembra per? che le difficolt? riportate su alcune relazioni AD+ o addirittura D, siano un p? troppo spinte, cosa ne pensate?

domenica salita sulla Tambura per la Carcaraia neve molto migliore del giorno precedente, condizioni ottime.

Ciao Simone,
bei due giorni!

Mah… io davvero trovo difficoltoso, in Apuane pi? che mai dare valutazioni di difficolt? generali, perch? le condizioni cambiano drasticamente le situazioni..

Con Celaf facemmo il canale come una delle prime cose in Apuane, sottovalutandolo!
Era fine inverno o addirittura primavera e il salto era completamente scoperto fino ai chiodi in alto da dove poi traversi verso destra per riportarti (e calarti -con poca neve) nel canale nevoso. Avevamo letto che, se scoperto, erano passaggi di III+ e questo ci aveva fatto muovere senza troppe preoccupazioni, invece questo salto (nemmeno tanto breve) ci fece tribolare non poco… Ci stavo ripensando… non ricordo pi? se alla fine togliemmo i rampone per superarlo. Il resto del canale lo ricordo non difficile (noi proseguimmo all’intaglio e poi in vetta), avevamo piccozze lunghe a becca dritta. Davvero non saprei bene valutarlo.

Per esempio, invece, tre anni fa facemmo il Serpente al Pizzo delle Saette ben innevato e ghicciato: grazie al cielo, altrimenti il salto impegnativo nella parte alta (IV, che credo i primi salitori -si parla di Nerli e Piotti!!!! fecero su roccia) chiss? se ci sarebbe riuscito o, comunque , quanto ci avrebbe fatto tribolare (tra l’altro ? molto esposto). Nelle condizioni nostre la sua classificazione D (o D-) pu? essere eccessiva, ma in altre condizioni……..

Stessa cosa dicasi, per es, del canale centrale del Giovo. Lo abbiamo fatto tre volte ed ? ben diverso con un filo di ghiaccio (o nemmeno) che ricopre i saltini di roccia o con un mucchio di neve!!