Altissimo: Monte delle Tavole…o no?

Homepage Forum Alpi Apuane Chiacchiere al rifugio Altissimo: Monte delle Tavole…o no?

Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 58 totali)
  • Autore
    Post
  • #23384
    dok
    Partecipante

    in sintesi questa la risposta dei zanesi:

    che: il Vaso Tondo è quell’invaso che dico…ma il nome si può riferire senza problemi a tutto quel rilievo che lo contiene.

    che: quella insellatura lì accosto è la Foce dell’Orsone, e così era chiamata anche dai dirigenti della ditta Henraux.

    che: il mai sentito mentovare, mentre alle Ravole ci si chiama fino in Popellora (ricordo che la prima indicazione era presso al bivio della strada del Fondone per le Cervaiole).

    ho da dire che il quadro mi è familiare…:whistle:
    …e come noto la mia proposta è questa:

    e così credo si possa anche dire che il Pso del Vaso Tondo è nel Vaso Tondo, in quanto nell’insieme di quel rilievo quota max 1463 che prende il nome da quel magnifico invaso sommitale localmente chiamato Vaso Tondo.

    o Colle alle Ravole o Col alle Ravole

    e te, Marco, che hai da dire?

    #23385
    Marco Lapi
    Partecipante

    Che serve un approfondimento d’indagini, anche per la testimonianza discordante di Anna Guidi e l’assoluta mancanza di conferme su testi e cartografie varie… :whistle:

    Marco

    #23386
    dok
    Partecipante
    [quote=”Marco di AS”]…serve un approfondimento d’indagini…[/quote]

    ben detto, Uòtson. :P
    allora direi che sta a te dimostrare che le cose stanno… come ti pare a te. :dry:
    dico bene?

    e per chiarezza: potresti riportare qui esattamente quel che dice la tua amica Anna?
    vorrei capire bene in che si discosta da quanto dicono a Zani.

    #23387
    dok
    Partecipante
    [quote=”Marco di AS”]…e l’assoluta mancanza di conferme su testi e cartografie varie… :whistle:[/quote]

    e se è solo per questo, anzi: meglio soli che male accompagnati…:P

    e s’è vvisti i precedenti: chissà mai che poteva saltar fuori dal Vaso Tondo, che so… un Naso Fondo, un Maso Tondo o che altro?!? :huh: :laugh:
    …e dalla Foce dell’Orsone? la Voce dell’Orbone, o la Noce dell’Ortone?!? :blink: :woohoo:

    …e dalle Ravole? …un Monte delle Tavole…?!? :dry: :whistle:
    sisiziocane

    #23394
    dok
    Partecipante
    [quote=”docche”]…che poteva saltar fuori dal Vaso Tondo, che so… un Naso Fondo, un Maso Tondo o che altro?!? :huh: :laugh:
    …e dalla Foce dell’Orsone? la Voce dell’Orbone, o la Noce dell’Ortone?!? :blink: :woohoo:

    …e dalle Ravole? …un Monte delle Tavole…?!? :dry: :whistle:…[/quote]

    e se qualcuno ancora crede che sto scherzando, allora si vada a leggere qualche pubblicazione dell’800, come questa che tratta delle Strade dell’Alpe nel periodo mediceo, e precisamente delle vie delle Carbonaie, e vediamo se indovinate la zona…:whistle: dico solo che i lavori furono eseguiti sotto la direzione di un capomastro basatino:

    …Una, eseguita in Calcinaia, aveva braccia 3100; altra in Fatilungo 2400; in Ravola di Calcinaia 1050; in Bertinga 3400; in Calcinaia per Capolaio 3600; appiè di Fatilungo 750; in Bertinga oltre 1600; in Popoloni 350; in tutte braccia 17650…

    ce l’avete fatta?
    beh, io direi che Bertinga è Betigna, Capolaio è Cipollaio, Popoloni è Popellora, Fatilungo è Fatilungo, Calcinaia…mi butto: Falcovaia? il carbonato c’è, la legna pure… la calce è presto fatta.
    l’ho buttata lì: ma la zona è quella…

    e allora vuoi dì: la Ravola di Falcovaia?!? :blink: :woohoo:

    e se non è Falcovaia, sempre Ravola è: qualcuno mi pare si chiedeva se ravola era locale
    …sì, e proprio quando ni dicevo che ci chiamano i zanesi…:huh:

    e allora vuoi dì: che non solo i zanesi ci chiamano alle Ravole, ma che almeno una Ravola lì in zona, quella di Calcinaia, sta scritta?!?
    e sta scritta in un documento del ‘500?!? :blink: :woohoo:
    caspita però che memoria storica ‘sti zanesi…B)

    e allora vuoi dì: che forse non c’è un’assoluta mancanza di conferme su testi e cartografie varie… :whistle:
    sisiziocane

    #23395
    Marco Lapi
    Partecipante

    La mia amica Anna sostiene che da sempre sa che il Vaso Tondo è quello sotto l’omonimo passo (alias Foce dell’Orsone) e che non ha mai assolutamente sentito dire che è l’invaso sotto il cosiddetto (nella CTR) Monte delle Tavole, nome che peraltro non conosceva. La mia richiesta di conferme “scritte” si riferiva soprattutto a questo, tutto qui. Comunque dovrei avere presto qualche novità dal versante… basatino! :)

    Marco

    #23396
    dok
    Partecipante
    [quote=”Marco di AS”]…La mia amica Anna sostiene che da sempre sa che il Vaso Tondo è quello sotto l’omonimo passo (alias Foce dell’Orsone) e che non ha mai assolutamente sentito dire che è l’invaso sotto il cosiddetto (nella CTR) Monte delle Tavole, nome che peraltro non conosceva…[/quote]

    povera Anna!!! :dry:
    ma che testa le avrai fatto… :S
    e che ci avrà capito?!? :unsure: :P

    che vuol dire che è sotto il passo ?
    e dove sotto il passo ?

    come ho detto: Vaso Tondo è anche sotto il passo… per intenderci: ho sentito anche dire che la macchietta (boschetto) accosto alla Macchietta è (nel) Vaso Tondo, che nell’accezione estesa è anche tutto quel rilievo che lo contiene…

    perciò quel che dice la Anna non mi pare così difforme da quel che dicono i zanesi.

    …non ha mai assolutamente sentito dire che è l’invaso sotto il cosiddetto (nella CTR) Monte delle Tavole, nome che peraltro non conosceva…

    e ci credo che un lo conosceva manco lei il nome : ti ho forse mai detto di averlo sentito mentovare, anche chiedendo in giro?!?
    e che vuol dire che è l’invaso sotto il cosiddetto (nella CTR) Monte delle Tavole ?!? :blink:
    e che ci può capire uno da una fregnaccia del genere?!? :unsure: :woohoo:

    a parte che come avevo già evidenziato la CTR posiziona il nome in un punto che, col senno di poi, si può ben dire corretto: sì, ma per indicare alle Ravole, non un quota 1463.
    è semplicemente il nome che è sbagliato.
    e lì sotto il nome dove lo posiziona la CTR c’è il canale della Vincarella, non c’è l’invaso in questione.

    mentre quello che è propriamente chiamato Vaso Tondo, sarà semmai diciamo sotto la quota 1463, non sotto il o quello che si vorrebbe con con ciò intendere.

    perché sotto il o quello che si vorrebbe con ciò intendere c’è semmai la Mossa la Vincarella… ma non quell’invaso sommitale chiamato Vaso Tondo

    …che è semmai nel monte o sul monte: ma non sotto il monte :silly:
    dico bene?

    #23397
    Marco Lapi
    Partecipante

    O Luca, ad Anna non ho fatto una testa così ma semplicemente una domanda. Dopo di che, a Ranocchiaia, abbiamo amabilmente chiacchierato di ben altro (per fortuna). Mi sembra che la testa così ce la stai facendo tu. :evil:

    Poi, per carità, ammetto imprecisioni topo-linguistiche derivanti da una probabile, diciamo così, “deformazione professionale” (da buon escursionista tendo a identificare i monti con le cime, nostre mete predilette): ma alla fine dei conti non penso di essere incomprensibile. Insomma, chi ha orecchi intenda… (e gli altri, diceva un mio amico, in roulotte…) :silly:

    Marco

    P.S.: Sotto il Monte, a proposito, era il paese di Papa Giovanni XXIII: speriamo che, ora che è santo, ci faccia la grazia di venirne a capo… :whistle:

    #23398
    dok
    Partecipante
    [quote=”Marco di AS”]…O Luca, ad Anna non ho fatto una testa così ma semplicemente una domanda. Dopo di che, a Ranocchiaia, abbiamo amabilmente chiacchierato di ben altro (per fortuna)…[/quote]

    e allora: questa la chiami una testimonianza discordante?!? :blink:

    [quote=”Marco di AS”]…ma alla fine dei conti non penso di essere incomprensibile…[/quote]

    e allora che tti devo dì: fa un po’ te…

    [quote=”Marco di AS”]…Insomma, chi ha orecchi intenda… (e gli altri, diceva un mio amico, in roulotte…) :silly:[/quote]

    …come tti pare.
    il tuo livello di autoreferenzialità per me è incomprensibile.

    ma le cose stanno così:

    che: il Vaso Tondo è quell’invaso che dico…ma il nome si può riferire senza problemi a tutto quel rilievo che lo contiene.

    che: quella insellatura lì accosto è la Foce dell’Orsone, e così era chiamata anche dai dirigenti della ditta Henraux.

    che: il mai sentito mentovare, mentre alle Ravole ci si chiama fino in Popellora (ricordo che la prima indicazione era presso al bivio della strada del Fondone per le Cervaiole).

    e chi non vuole intendere: in roulotte! :dry:
    sisiziocane

    #23407
    dok
    Partecipante
    [quote=”Marco di AS”]…Insomma, chi ha orecchi intenda… (e gli altri, diceva un mio amico, in roulotte…) :silly:[/quote]

    …che: Ravola è locale :whistle:

    #23484
    dok
    Partecipante

    in questa foto storica dei primi novecento (archivio Sancholle Henraux), su cui ho riportato i toponimi del catasto leopoldino (1824), una bella panoramica sulle Ravole.
    alle estremità: da un lato la lizza di Falcovaia e dall’altro la Foce di Popellora.

    da questa angolazione è ancor più evidente il risalto di quel colle delimitato dagli invasi dei due canali che confluiscono in Betigna:

    come mi pare ancor più evidente che il toponimo del catasto leopoldino, che verosimilmente sarebbe dovuto essere: <Monte delle Ravole>, vada riferito a quel colle, e non al massiccio retrostante (quota 1463) che fa parte del monte Altissimo.
    ciao
    Luca

    #23487
    Marco Lapi
    Partecipante

    Bella foto! Effettivamente quel piccolo rilievo ha una sua evidenza; la cosa strana, al di là delle denominazioni locali, è che le due quote di crinale tra Falcovaia e l’Altissimo non abbiano mai un nome chiaramente riportato su antiche carte e pubblicazioni, come se non avessero avuto alcuna identità o importanza…

    Marco

    #23490
    dok
    Partecipante

    ciao Marco, qualche novità da Basati? :huh:

    [quote=”Marco di AS”]…la cosa strana, al di là delle denominazioni locali, è che le due quote di crinale tra Falcovaia e l’Altissimo non abbiano mai un nome chiaramente riportato su antiche carte e pubblicazioni, come se non avessero avuto alcuna identità o importanza…[/quote]

    …che non fosse quella di essere quote o colli o sproni del Monte Altissimo.

    piuttosto vien da chiedersi che fossero e che importanza potessero avere codeste Bocchette del Vasaglio o Monticello per portare un nome e così complesso, enigmatico e… di spicco: anche se mi pare d’esser l’unico miccio dai tempi di Leopoldo ad averlo notato…
    sisiziocane :P

    #23527
    Marco Lapi
    Partecipante

    Scusa il ritardo, Luca. Per ora non mi è stato fatto avere niente. Spero che presto ci siano novità.

    Hai sentito dell’incidente alla Greppia? Qualcuno ne sa qualcosa di più?

    Marco

    #23529
    dok
    Partecipante

    devono avere fatto stamani il recupero, ma non ho ben capito in che punto è andata giù.

    http://www.lagazzettadimassaecarrara.it/cronaca/2015/11/escursione-tragica-sulle-apuane-muore-donna-pratese-di-57-anni/

Stai visualizzando 15 post - dal 31 a 45 (di 58 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.