info Torre Francesca

Homepage Forum Alpi Apuane Relazioni info Torre Francesca

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #26020
    alberto
    Partecipante

    domenica scorsa durante l’uscita finale del nostro Corso Roccia abbiamo ripetuto la via Maestri alla Torre Francesca, per poi proseguire fino alla parte finale della cresta nord ed uscire in vetta al PIzzo per questa.

    Alla sosta prima dell’ultimo tiro della Maestri, invece di proseguire per questo, siamo saliti direttamente sopra la sosta, su per verticale e bello spigolo di ottima roccia. Trovati 3 chiodi a fessura datati ma buoni.
    Qualcuno sa di cosa si tratta?

    #26080
    Daniele
    Partecipante

    Bonatti una informazione, visto che hai accennato alla cresta…

    Dalla vetta della Torre Francesca… per raggiungere la croce di Petronio, come è la cresta ?

    Da li poi, mi piaceva fare una parte della cengia dei partigiani, e tramite il canale centrale, arrivare in vetta del Pizzo delle Saette.

    Grazie

    #26081
    alberto
    Partecipante

    [quote=”Tula82″ post=27533]Bonatti una informazione, visto che hai accennato alla cresta…

    Dalla vetta della Torre Francesca… per raggiungere la croce di Petronio, come è la cresta ?

    Da li poi, mi piaceva fare una parte della cengia dei partigiani, e tramite il canale centrale, arrivare in vetta del Pizzo delle Saette.

    Grazie[/quote]

    ciao,
    credo che ci sia un pò di confusione in quello che scrivi. La croce Petronio è molto a sinistra della Torre Francesca, sulla spalla della cresta Nord. Non ha nulla a che fare con il canale centrale che è tutto a destra oltre il canale del Serpente e la cresta del Serpente.

    Comunque , dalla vetta della Torre, continui per facile cresta orizzontale e ti porti ad un successivo facile risalto. Lo superi II e III° e ti porti sui prati a sinistra del canale del Serpente incontrando una traccia che a destra ti porterebbe all’attacco della vicina cresta del Serpente (muretto a secco visibile) . Ignori questa traccia e continui a salire per ripidi prati fino a portanti sotto il risalto del canale del Serpente che da accesso alla ZETA. Da qui per tracce obliqui tutto a sinistra in direzione della croce Petronio sempre per ripidi prati. Un tratto in discesa sotto una parete, aggirata la quale dopo una risalita arrivi alla Croce. Esposto ma si cammina.
    Volendo puoi evitare questo tratto superando direttamente una paretina IV+ (2 ch. di sosta con cordino poco prima di uscire) arrivando subito sulla spalla della cresta nord sopra la Croce Petronio (così abbiamo fatto noi con il corso). C’è una pianta alla base della paretina dove fare sosta.
    Da qui segui la cresta nord in direzione della paretina alla base della quale, trovi la traccia dei Partigiani. Se la segui a destra per ripida rampa ti porta verso il canale del Serpente , quindi la cresta del Serpente e poi dentro il Canale Centrale e via così verso la normale della Pania.
    Dalla base della paretina invece puoi proseguire l’arrampicata in direzione della vetta del Pizzo. Tratto di IV (delicato per la roccia rotta ma chiodato) nel superamento dello zig-zag della paretina. Quindi a destra per rampa con traccia e poi di nuovo a sinistra arrivando in cresta e da qui facilmente in vetta.

    #26082
    Daniele
    Partecipante

    Si, mi sa che ho fatto un pò di confusione :-)

    Sei stato chiarissimo.

    Grazie

    #26083
    alberto
    Partecipante

    a sinistra lungo il versante nord è evidente la traccia che porta sulla Pianiza e in Borra di Canala.

    ciao

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.