L’Elogio del Gippone – Rubrica sig. Bruno Allevi

Homepage Forum Alpi Apuane Visitatori L’Elogio del Gippone – Rubrica sig. Bruno Allevi

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 0 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Anonimo 12 anni, 8 mesi fa.

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1614

    Anonimo

    Un paio di volte alla settimana appare puntuale sul portale un articolo a cura del sig. Bruno Allevi che illustra appassionatamente ed entusiasticamente le caratteristiche dell’autovettura di turno (solitamente di grossa cilindrata).
    La presenza di una ricca rubrica sulle auto a mio giudizio stride con i contenuti del sito AlpiApuane.com che sono decisamente improntati alla descrizione del territorio delle Alpi Apuane dal punto di vista turistico, e cio? itinerari a piedi, strutture ricettive ecc…

    Cosa c’entra allora una rubrica di auto?

    Al gestore del portale suggerisco di puntare decisamente sul turismo eco-sostenibile, valorizzando i numerosi itinerari che sono stati e verranno inviati dagli appassionati.

    Per una volta si realizzi un portale dove non si parla di auto: facendo una rapida ricerca su Internet, si scopre che il sig. Allevi ? presente con le sue recensioni su moltissimi altri portali. Si ha l’impressione che faccia il concessionario…

    Spero che il mio intervento produca un dibattito costruttivo.

    #1615

    Anonimo

    Mi sembra che ci sia ben poco da dibattere.
    Semplicemente, su un portale di questo genere a mio parere si tratta di un argomento completamente "off-topic".

    Alfredo

    #1616

    Anonimo

    Mirto non preoccuparti, questo ? Risi sotto copertura che ? riuscito di nuovo ad infiltrarsi sul sito, e poi dai, non dirmi che non hai mai fatto il canale dei Carrubi con un Hummer….;)

    #1617

    Anonimo
    #1618

    Anonimo

    Cari amici,
    vi ringrazio molto per l’apertura del topic e per la cordiale discussione che si ? venuta a creare. Cerco di illustrare la situazione nel modo pi? esaudiente possibile: tempo fa sono stato contattato via mail dal Sig. Bruno Allevi il quale mi ha chiesto la possibilit? di inserire saltuariamente e gratuitamente alcune recensioni da lui scritte riguardo automobili. Visto che lo spirito che ha contraddistinto questo portale ? stato sempre quello di dare voce a tutti, ho deciso (anche se con qualche riserva riguardo l’argomento, come tra l’altro anche voi avete espresso) di aprire una sezione dedicata. Ovviamente per?, la vera ricchezza del portale sono coloro che, come voi, intervengono per proporre o discutere di argomenti inerenti l’escursionismo sulle Apuane. Se lo riteniamo opportuno quindi (decidendo tutti assieme) visto che si tratta di una collaborazione a titolo gratuito, possiamo eliminarla senza problemi.

    Tengo a precisare, senza polemica ma solo per mettervi al corrente della situazione, che il portale ? gestito esclusivamente grazie alla passione di poche persone che non hanno come scopo quello di ricavarne un introito economico visto che le uniche fonti di sostentamento sono i ricavi generati dai banner presenti nel sito e, da pochi giorni il nuovo shop che assieme non riescono a coprire i costi di gestione del portale.

    Quindi ben vengano i vostri suggerimenti, utili sicuramente a migliorare la qualit? di un portale che non ? sicuramente mosso da interessi esterni a quelli che riguardano le Alpi Apuane.

    Aspetto una vostra risposta.

    P.S.: tanto per la cronaca sono un feroce appassionato di MTB e di Montagna e molto attento ai problemi riguardanti l’ambiente per i quali ho anche tenuto conferenze essendo Presidente Onorario di un’Associazione di salvaguardia ambientale!

    #1619

    Anonimo

    Salve a tutti.
    Innanzi tutto ringrazio chi ? intervenuto finora.

    Concordo con quanto detto dall’amministratore. ? giusto dare voce a tutti, specialmente quando si tratta di persone disponibili, competenti e che offrono il proprio contributo senza fini di lucro.
    ? anche giusto cercare di far quadrare i conti della gestione di un portale come questo.

    La decisione di escludere o meno una rubrica che parla di motori in un sito come questo compete esclusivamente all’amministratore, secondo me, magari sentendo prima i pareri dei visitatori del sito (a scopo puramente conoscitivo).

    A mio parere ? l’amministratore che decide che impronta dare al portale.
    Se l’obiettivo ? la descrizione di un territorio evidenziando le sue attrattive turistiche e le possibilit? di conoscerlo a piedi, a cavallo o in moutain-bike, una rubrica sulle auto mi pare fuori luogo.

    Comprendo pienamente le esigenze di carattere economico che a volte possono indurre ad accettare qualsiasi tipo di contributo esterno, nella speranza di ottenere qualche sponsorizzazione in pi?.

    Si tratta si fare una scelta.

    Io proverei a puntare su un portale dedicato esclusivamente al mondo delle Alpi Apuane evidenziando le possibilit? che questo territorio offre: l’obiettivo sarebbe quello di creare un prodotto non dico di nicchia, ma che si differenzi dagli altri portali.
    Solitamente, infatti, nei portali a tema si trova di tutto e di pi? e il visitatore corre seriamente il rischio di perdere di vista il suo obiettivo (quello per il quale il portale esiste), finendo per non capirci pi? nulla.

    Saluti

    P.S. Per Andrew61 – Sono d’accordo su quello che dici. Anche io ormai ho perso l’et? degli ideali; tuttavia se si comincia a dare l’esempio, qualche risultato lo possiamo raggiungere. Lo so, sono pochi a dare l’esempio… ma se smettono pure loro dove andiamo a finire?

    #1620

    Anonimo

    Grazie Mirto,
    sempre puntuale e dettagliato negli interventi. Ovviamente la decisione di eliminare la rubrica spetta a noi che amministriamo queste pagine ma ? altres? evidente che la vostra opinione ha un’importanza fondamentale. Per quanto riguarda il "far quadrare i conti" la rubrica ha praticamente peso uguale a zero, quindi non sar? questo fattore quello determinante per la scelta.

    Dimenticavo nel precedente post di sottolineare anche, senza fare il falso modesto, che le realt? locali (istituzioni ed attivit?) non hanno mai ben compreso l’importanza di questo portale e mai hanno dato il giusto peso ad una iniziativa che penso di poter definire "ben riuscita". Naturalmente, non essendo il nostro scopo quello di realizzare dei ricavi dalla gestione del portale, ci siamo sempre guardati bene dall’andare a bussare alle loro porte. Abbiamo preferito concentrare i nostri sforzi nell’organizzazione e gestione delle pagine ricevendo, da visitatori competenti come voi, consensi che gratificano il nostro impegno.

    #1621

    Anonimo

    Grazie Andrew, non conoscevo ancora il sito che hai consigliato, la torre in cima al Piccolo Cervino comunque ? da malati di mente.
    Anch’io vivo a tre passi dai colli Pisani e frequentandoli ti comprendo pienamente quando descrivi gli spregi a cui sono sottoposti.
    Riguardo al caro Allevi, devo dire che finora non mi ha dato fastidio la presenza dei suoi articoli, semplicemente perch? lo ho ignorato, ma se devo dire la mia ? senz’ altro fuori luogo; la cosa pi? triste in un’ escursione, ? proprio ricominciare a sentire il rumore di auto e moto quando ormai il giro volge al termine.
    Un saluto.

    #1622

    Anonimo

    Gentile amministratore,
    sono dell’idea che per un maggiore successo del sito il coinvolgimento di qualche autorit? locale (per es. il Centro Accoglienza del Parco Apuane, oppure – meglio – un assessorato di qualche comune) darebbe un forte impulso oltre che una leggera aurea di ufficialit? che non guasta mai.
    Se ha la possibilit? di coinvolgere queste figure, penso che sarebbe un tentativo da fare.

    Il contraltare di questo portale ? il sito del Parco delle Alpi Apuane che, a parte qualche simpatica iniziativa e/o rubrica, penso non offra quello che un potenziale visitatore vorrebbe trovare per conoscere il territorio delle Alpi Apuane.

    Dal punto di vista degli itinerari questo portale ? nettamente superiore e il forum per lo meno ? frequentato da qualcuno.
    Ci vorrebbe forse un’iniziativa forte di promozione delle varie strutture ricettive: ad esempio, si potrebbe dedicare sul portale una pagina per ogni struttura. Anche non gratis, in cambio di una piccola cifra determinata in base al numero di persone che, frequentando il sito, ha scelto questa o quella struttura.

    Per aumentare la visibilit? forse potrebbe pensare ad un concorso a premi, della durata di 6 o 12 mesi, con in palio uno dei capi di abbigliamento del vostro negozio. Anche del tipo: tot pernottamenti —> sorteggio per un vestito (o vincita).

    Piccole iniziative per provare a vedere come risponde la gente.

    Infine, concludendo, male non sarebbe fare una versione in Inglese (e anche Tedesco…) del portale. I turisti stranieri interessati alle Apuane sono moltissimi.

    Saluti

    #1623

    Anonimo

    mirto scritto:

    Gentile amministratore,
    sono dell’idea che per un maggiore successo del sito il coinvolgimento di qualche autorit? locale (per es. il Centro Accoglienza del Parco Apuane, oppure – meglio – un assessorato di qualche comune) darebbe un forte impulso oltre che una leggera aurea di ufficialit? che non guasta mai.
    Se ha la possibilit? di coinvolgere queste figure, penso che sarebbe un tentativo da fare.

    …….

    Saluti

    A qualche idea del genere avevamo gi? pensato, piano piano cercheremo di realizzarla.

    Grazie ancora

Stai vedendo 10 articoli - dal 1 a 10 (di 10 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.