Penna di Sumbra via Corsi – De Carlo

Homepage Forum Alpi Apuane Arrampicate sulle Apuane Penna di Sumbra via Corsi – De Carlo

  • Il topic è vuoto.
Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Autore
    Post
  • #2497
    Anonimo
    Ospite

    Oggi luned? di ferie dedicato al ravanage apuano!
    Con Diego abbiamo ripetuto la via Corsi – De Carlo sul versante Sud della Penna di Sumbra, altres? detta "contrafforte sud della cresta est".
    E’ stata davvero una bella giornata e, come gi? si diceva qui sul forum, l’ambiente ? all’altezza delle migliori aspettative, severo e solitario.
    Come da relazioni, la via si sviluppa lungo l’evidente costone posto a destra della "big wall" della Penna e prevede difficolt? di arrampicata che vanno dal II al IV , su roccia quasi sempre pessima tranne che sul tiro chiave di IV.
    Breve racconto: lasciata la macchina sulla strada di fondovalle nei pressi dello sbocco del Fosso delle Comarelle, partiamo alle 7:45 risalendo direttamente il costone fin dall’inizio, su terreno relativamente facile (erba, roccette, placchette di marmo). In circa 1h30 si arriva all’inizio del tratto pi? esposto e impegnativo (credo sui 1300 m di quota) e ci si lega. Da qui un primo tiro facile di II/III e poi un altro di III su un piccolo risalto (il "gendarme"). Trovati svariati chiodi. Poi, sostiamo ancora su chiodi (sempre vetusti) e attacchiamo il risalto pi? liscio di IV, con roccia migliore, da superare passando prima a destra (2 chiodi) e poi spostandosi al centro lungo una fessura orizzontale (friends). Dopo un tentativo con gli scarponi abbiamo dovuto mettere le scarpette… il passaggio ostico ? il piccolo traverso verso il centro, sono pochi metri ma con gli scarponi ? veramente problematico. Dopo 20-25 metri le difficolt? calano di molto e si incontra un’altra sosta su chiodi vecchi, rinforzabile con una fettuccia su spuntone.
    Successivamente, altro tiro facile ma rottissimo, poi il crestone finisce e si va in conserva sui prati che precedono la cresta Est. Qui abbiamo fatto una variante, invece di andare a sinistra verso il canale camino siamo andati a destra verso una facile rampa erbosa che porta pi? brevemente alla cresta sommitale. La rampa ? preceduta da un saltino di roccette molto infide sul II/III, lo abbiamo superato con 1 tiro di corda: sosta alla base su 3 friends, lasciati 1 chiodo di passaggio e 2 di sosta in alto.
    A questo punto la via ? finita (intanto sono gi? le 13:30) e non resta che incamminarsi lungamente verso Capanne di Careggine e da l? alla macchina (distante ancora 5 Km! Fortunamente abbiamo trovato un passggio in macchina per gli ultimi 2…).
    Attrezzatura usata, per chi volesse andarci: mezza corda da 60 m (usata doppiata), cordini, scelta di chiodi, nuts, friends fino al n. 2 camalot.
    Un grazie a Diego, che ci teneva proprio a fare questa via…!

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.