salite invernali 2010

Homepage Forum Alpi Apuane Alpinismo invernale sulle Apuane salite invernali 2010

Stai visualizzando 15 post - dal 46 a 60 (di 95 totali)
  • Autore
    Post
  • #8441
    Alessandro Rossi
    Partecipante

    boia! sono andato su un computer moderno che mi fa vedere anche le foto a colori e l’ho viste, che bellezza !! bravi !!
    viva il pizzo viva le saette viva le saette del pizzo specialmente quelle dei ramponi sulla roccia!!
    fa vo lo si !!

    #8442
    Anonimo
    Ospite

    Complimenti, non c’? che dire.
    Ma… sar? una domanda stupida da principiante… :blush: come diavolo si sale quel tiro a secco l? ???
    A parte che io non sarei in grado di salirlo neppure per mezzo metro, mi verrebbe da rispondere: in opposizione/incastro nel camino cercando poi di agguantare il "ghiaccio" a destra alla fine. Oppure siete riusciti in qualche modo a salire direttamente in placca con agganci di becca? Oppure si sale la placca senza piccozze, riprendendole in mano alla fine ? (brrr…)
    Complimenti ancora.

    #8443
    alberto
    Partecipante

    complimenti agli ardimentosi ripetitori. Dal 1999 son passati 11 anni.
    Le condizioni che trovammo noi erano piuttosto brutte ma non siamo certo tipi da mollare.
    Comunque adesso vi chiedo i diritti di autore.:evil:

    Per Dave il camino del tiro chiave si sale un p? in opposizione ramponi- schiena. Sfruttando delicatamente con le punte dei ramponi le piccole asperit? della roccia e alcune piccole zolle (turf) con agganci di becca. Se vai su http://www.pianetaclimb.it ci dovrebbe essere la foto della prima salita del camino.

    Una volta usciti dal camino e arrivati sulla Zappelli pensavamo che fosse fatta. Invece trovammo ancora un salto roccioso assai difficile scoperto che ci fece perdere parecchio tempo.
    La prima volta che avevo salito la Zappelli era tutto coperto di ghiaccio.
    Ma in motagna non si pu? dare mai nulla di scontato.

    Cos? la discesa fu una romantica passeggiata al chiar di luna;) anche perch? certe vie si attaccano un p? prima e non alle 10.

    #8444
    Anonimo
    Ospite

    E’ luned? sera e non mi sono ancora ripresa del tutto dal weekend, quando il caro Warthog mi chiama: "Con Tei pensiamo di andare domani, tu ci saresti?"
    E chi se lo aspettava? Anche perch? il tempo non promette niente di buono? Gli rispondo che ci avrei pensato un momento e che gli avrei fatto sapere". "S? s?…" replica lui, e quando, dopo poco, lo avviso della decisione di unirmi alla compagnia: "Non ne dubitavo.. Scusa, ma tu ci ‘credi’ quando dici che ‘ci devi pensare’? Non faresti prima a chiedere che materiale portare?"
    Oddio… mi pareva di doverci pensare? che Warthog mi conosca gi? pi? di quanto mi conosco io?!

    Nevicava?
    Tirava vento?
    Faceva freddo?
    Gi?, proprio vero, tutto vero, eppure la giornata ? volata e io sono stata benissimo.
    Ieri notte ho riposato poche ore ma di un sonno sereno e ristoratore, con le immagini del mondo ghiacciato a riempire i pensieri.
    E’ stato bello cos?, con il meteo a sfavore, con i pallini di ghiaccio in viso e con la nebbia che ci ha fatto girovagare un po’ per trovare l’uscita in cresta al Pizzo delle Saette e poi tribolare per identificare la discesa nel canalone dell’Inferno.

    Un’avventura indimenticabile insieme a due fortissimi scalatori e due persone umanamente speciali.
    Per la prima volta ho potuto ammirato Tei all’opera e sono rimasta affascinata dalla tecnica, la decisione, la calma, la maestr?a che ha nell?affrontare ogni ostacolo.
    Alla fine Tei era stanco, ebbene s?, Tei era un po? stanco, e questo suo lato umano :) non ha potuto non ricordarmi Heckmair in uscita dalla Nord, quando ai compagni disse: ?ora mi portate gi? voi!?
    Ma un po? come nel ?38… :) scendere (al Rossi!!) non si ? rivelato per niente semplice al buio e con la nebbia fitta!

    Curiosa la strampalata accozzaglia di cibo ingurgitata durante il rientro: spaziava -in ordine assolutamente casuale- fra pringles, cracker vari, fichi e datteri secchi, formaggio, cotognata, pane, mele, philadelphia, wafer alla nocciola, forse del salame (?), non so, non capivo pi? niente dei sapori? e, dulcis in fundo, dei resti un po? ?luisonici? di pizza con la salsiccia e di cecina.
    Naturalmente il tutto ? stato digerito a meraviglia.
    :)

    Grazie Warthog per le bellissime foto, grazie ragazzi per la magnifica avventura vissuta assieme.
    Pi? tardi aggiungo qualche foto.
    Piki

    #8445
    Anonimo
    Ospite

    [url=http://img11.imageshack.us/i/dscn2620i.jpg/]

    Da notare il turf indispensabile per la salita:
    [url=http://img40.imageshack.us/i/dscn2636kh.jpg/]

    [url=http://img704.imageshack.us/i/dscn2647p.jpg/]

    [url=http://img190.imageshack.us/i/dscn2652y.jpg/]

    #8448
    alberto
    Partecipante

    allora non sono il solo a girovagare :blink: tra le nebbie sulle merlate creste della Regina delle Apuane.

    Bravo Tei, la calma ? la virt? dei forti.

    #8449
    andrea
    Partecipante

    piki scritto:

    ebbene s?, Tei era un po? stanco, e questo suo lato umano :) non ha potuto non ricordarmi Heckmair in uscita dalla Nord, quando ai compagni disse: ?ora mi portate gi? voi!?

    E tu dei leggendari tre del ’38 chi eri? ;)
    O, detto in altro modo, dove trascorrerai i prossimi 7 anni ? :laugh:

    #8450
    alberto
    Partecipante

    TroncFeuillu scritto:

    piki scritto:
    [quote] ebbene s?, Tei era un po? stanco, e questo suo lato umano :) non ha potuto non ricordarmi Heckmair in uscita dalla Nord, quando ai compagni disse: ?ora mi portate gi? voi!?

    E tu dei leggendari tre del ’38 chi eri? ;)
    O, detto in altro modo, dove trascorrerai i prossimi 7 anni ? :laugh:[/quote]

    Non gli starai mica dando della nazzista…:evil:

    #8451
    Anonimo
    Ospite

    TroncFeuillu scritto:

    piki scritto:
    [quote] ebbene s?, Tei era un po? stanco, e questo suo lato umano :) non ha potuto non ricordarmi Heckmair in uscita dalla Nord, quando ai compagni disse: ?ora mi portate gi? voi!?

    E tu dei leggendari tre del ’38 chi eri? ;)
    O, detto in altro modo, dove trascorrerai i prossimi 7 anni ? :laugh:[/quote]

    Erano in quattro!!!!
    Io, tutt?al pi?, ero il quinto, l?uccellino che ogni tanto svolazzava verso loro e li incitava a non mollare.
    :)

    E poi non ho modelli maschili santo cielo!
    Magari la signorina Loulou Boulaz? ecco? tanto per tenersi bassi??.
    ma anche la Donna Ragno o Wonder Woman (questa per? non mi ha mai convinto del tutto?)
    ma la mia preferita in assoluto ? senz?altro Tempesta!!
    :laugh: :laugh: :laugh:

    ;)

    #8452
    andrea
    Partecipante

    piki scritto:

    Erano in quattro!!!!

    Brava, prova superata! (che credevi che potessi sbagliare ‘ste cose? :whistle:
    Vedi ben che bonatti l’ha capito al volo e mica ha detto nulla!)[/quote]
    piki scritto:

    E poi non ho modelli maschili santo cielo!
    Magari la signorina Loulou Boulaz? ecco? tanto per tenersi bassi??.
    ;)

    beh dalla Boulaz, (e Nin? Pietrasanta dove la mettiamo?) fino alla Meroi, gli esempi femminili non mancano. Ma un po’ pi? di modernit?? la Destivelle p. es.? Avrai letto Verticali suppongo, senn? dovresti davvero.

    #8453
    alberto
    Partecipante

    TroncFeuillu scritto:

    piki scritto:
    [quote]
    Erano in quattro!!!!

    Brava, prova superata! (che credevi che potessi sbagliare ‘ste cose? :whistle:
    Vedi ben che bonatti l’ha capito al volo e mica ha detto nulla!)[/quote]
    piki scritto:

    E poi non ho modelli maschili santo cielo!
    Magari la signorina Loulou Boulaz? ecco? tanto per tenersi bassi??.
    ;)

    beh dalla Boulaz, (e Nin? Pietrasanta dove la mettiamo?) fino alla Meroi, gli esempi femminili non mancano. Ma un po’ pi? di modernit?? la Destivelle p. es.? Avrai letto Verticali suppongo, senn? dovresti davvero.[/quote]

    La Meroi sinceramente non ha detto nulla di nuovo.

    Ben altra cosa ? la Destivelle. Solitaria alla nord dell’Eiger, solitaria alla Bonatti alla nord del Cervino, via nuova sempre in solitaria sul Dru , ai massimi livelli in arrampicata sportiva. Insomma siamo su un’altro piano,
    Grande Catherine:woohoo:

    #8454
    Anonimo
    Ospite

    E Lynn Hill che ha salito la prima libera (assoluta) del Nose al Capitan (bellissimo il filmato che racconta l’impresa)?

    Comunque, cari figlioli, la Piki potete fregarla su tutto, ma non sull’Eiger. Conosce ogni storia, ogni passaggio, ogni sasso rotolato da quella parete.

    Le manca solo di andarci…. (me non mi ci tira di certo….). E poi, anche se non per la nord, in cima all’eiger ci siamo gi? stati, il fatto di non aver fatto la parete ? solo un dettaglio…. :whistle:

    Ciao, B)

    #8455
    Anonimo
    Ospite

    TroncFeuillu scritto:

    e Nin? Pietrasanta dove la mettiamo?

    Che io sappia tra gli uomini, ma non sono il tipo di persona che si fa gli affari altrui..

    Celaf scritto:

    Le manca solo di andarci…. (me non mi ci tira di certo….). E poi, anche se non per la nord, in cima all’eiger ci siamo gi? stati, il fatto di non aver fatto la parete ? solo un dettaglio…. :whistle:

    S?, va’, chiamiamolo "dettaglio".. :silly:

    Comunque la Mittellegi (con traversata alla Monchjochhutte) ? stata una delle nostre primissime salite, e uno dei ricordi pi? belli :)

    #8456
    alberto
    Partecipante

    allora..visto che sapete tutto sull’Eiger, vediamo se avete veramente studiato.

    Con chi ha ripetuto la classica, Ren? Desmaison?

    Esiste una via di Messner sulla nord dell’Eiger?

    Chi era il compagno di Jeff Lowe nell’apertura della nuova via?

    arrampicarsi all’inferno… di chi ??

    l’ italiano Sandri, morto nel tentativo di ripetere la classica, ? famoso anche per?

    chi ? la cordata che ancora detiene il miglior tempo della salita della classica?

    l’americano Layton Kor ? mai stato sulla nord dell’Eiger?

    #8457
    alessandro
    Partecipante

    E’ resuscitato Mike Buongiorno ? :P

Stai visualizzando 15 post - dal 46 a 60 (di 95 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.