Sass d’Ortiga “VIA GOBBATO” diedri di sinistra.

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni ed itinerari exta Apuane Sass d’Ortiga “VIA GOBBATO” diedri di sinistra.

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  alberto 1 anno, 1 mese fa.

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #27345

    alberto
    Partecipante

    Con Giovanni, l’dea originale era di ripetere la via “9 AGOSTO” aperta da Maurizio Giordani con Nancy Paoletto nel 2003, che sale le placche comprese tra la via Scalet a sinistra e la Gobbato a destra.
    Purtroppo non tutte le ciambelle riescono con il buco. L’Imbecaro direbbe: “Sembra facile fare un buon caffè”… :laugh: . Così a causa di un errore di interpretazione della relazione piuttosto stringrata , della scarsissima chiodatura, nonche (e sopratutto) della nostra PIVELLERIA… :( :laugh: :laugh: andiamo fuori via e ci spostamo troppo a destra finendo così nel diedro della via Gobbato.
    A questo punto, ritornare sulla retta via… :P era piuttosto difficile. L’alternativa era scendere e rinunciare oppure continuare lungo questa bella linea di diedri. Anche se senza relazione, ma vista l’evidenza del’itinerario abbiamo deciso di continuare. In effetti bastava seguire i diedri. Trovati qualche chiodo, alcuni vecchi cordini infilati nelle clessidre. Soste alcune attrezzate, altre da rinforzare e un paio da attrezzare.
    Noi abbiamo seguito tutti i diedri, anche l’ultimo. Oggi ho scoperto che invece la via originale più facilmente lo evitava a destra. Questa variante diretta, di cui ignoro gli autori, trovato un chiodo bello nuovo, è il più bello dell’itinerario, senza dubbio paragonalbile come bellezza a quello della vicina via Scalet.
    Bell’itinerario su roccia da buona ad ottima, anche se nella prima parte, la roccia è da ripulire per le scarse ripetizioni. In alto invece diventa ottima.
    Difficoltà da V al VI con forse un passo di VI+ …?
    Sempre super trattamento al rifugio Treviso , grande Tullio e famiglia.

    Giordani ritorneremo :evil: !!

Stai vedendo 1 articolo (di 1 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.