Situazione neve

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 364 totali)
  • Autore
    Post
  • #3570
    Daniele
    Partecipante

    posso confermare…all’Abetone questo week-end uno spettacolo… vi dico solo che sabato sono arrivato al vecchio rifugio in quota a Pian di Novello… con le ciaspole la neve mi arrivata sopra le ginocchia… spettacolo !!!!

    praseodimio la foto del Sagro ? STUPENDA !!! ma hai usato la tecnica HDR ?

    #3571
    Anonimo
    Ospite

    …per i profani come me, che caspita ? la tecnica HDR?

    #3572
    Anonimo
    Ospite

    Accidenti… anch’io non ricordo molte altre occasioni di innevamento simile al 3 dicembre. La foto della Pania e la webcam del Contrario sono eloquenti.

    Le previsioni per i prossimi giorni sembrano essere abbastanza favorevoli: gioved? sera e venerd? libeccio con (inizialmente) altra neve e poi temperature in rialzo e pioggia (che si porter? via parte del manto). Sabato miglioramento, e poi, sembra, bel tempo con freddo notturno.
    Per domenica e luned? potrebbe essere possibile provare qualche itinerario, magari scegliendo i versanti pi? veloci a trasformarsi…

    #3573
    Daniele
    Partecipante

    alfredoV scritto:

    …per i profani come me, che caspita ? la tecnica HDR?

    diciamo unire varie foto (3-5) con esposizione diversa…per ottenere una foto con un maggiore renge dinamico…

    guarda qui http://www.nital.it/experience/hdr.php

    #3574
    Anonimo
    Ospite

    Tula82 scritto:

    praseodimio la foto del Sagro ? STUPENDA !!! ma hai usato la tecnica HDR ?[/quote]

    ops… beccato :whistle:

    mi sto cimentando nel progetto "apuane in HDR"… questo ? solo un provino fatto a mano con 3 scatti di base.

    #3575
    Anonimo
    Ospite

    Davvero belle foto, il Sagro con quella diavoleria ? diventato un po’ troppo himalayano.:)
    A proposito, da segnalare la spedizione in ottobre di Alessandra (quella della fessura Malerba) all’Annapurna.
    Ale se stai leggendo metti qualche foto.

    #3576
    Guido
    Partecipante

    ciao
    mi sapete dire la neve a che quota ? sul versante mare e su quello garfagnino? grazie

    #3577
    Anonimo
    Ospite

    guido scritto:

    ciao
    mi sapete dire la neve a che quota ? sul versante mare e su quello garfagnino? grazie

    ieri Stefano di Mosceta mi ha detto che la neve ,molle, partiva dal passo dell’ alpino, la prima fascia di monti Prana Matanna Gabberi, Lieto sono sgombri , sull’ altissimo sembra partire da poco sotto la cava michelangelo( credo sia quella, insomma dopo la cava che ha il pezzo di strada scavato nella roccia)ma da ieri a oggi ? diminuita parecchio.

    #3578
    Anonimo
    Ospite

    Fino a ieri sera la neve sui versanti a mare iniziava sui 1200 m. abbondante, sicuramente molle.
    Stamani col forte scirocco che sta tirando e la relativa pioggerellina credo che ne scioglier? parecchia e la quota s’innalzer? di circa 200 m. (versante a mare).

    #3579
    Anonimo
    Ospite

    Ieri ? stata una giornata di precipitazioni eccezionali, sulla Toscana in generale e sulla costa-entroterra apuano in particolare. In varie stazioni meteo si sono registrati accumuli di oltre 300 (!!) mm nelle 24 ore.
    Pare che ci siano state diverse frane e smottamenti, senz’altro ci sar? anche qualche strada interrotta.
    Suggerisco a chi ha notizie certe in merito di segnalarle (eventualmente anche in questo topic), a beneficio di tutti.

    ciao,
    Alfredo

    #3580
    lasco
    Partecipante

    Diramo qua un avviso del CorpoNazionaleSoccorsoAlpino,sono cose che tutti sappiamo ma una rinfrescata non guasta.Ciao,Lasco
    La grande quantit? di neve caduta nel corso della settimana, bagnata dalla pioggia caduta copiosamente negli ultimi due giorni ? dopo il rialzo dello zero isotermico ? determina a quote superiori ai 1200 metri particolari condizioni: se la stabilit? del manto nevoso sar? certamente pi? congrua dopo l?assestamento dovuto alle piogge, il previsto abbassamento delle temperature, che si verificher? a partire dalla notte tra Domenica e Luned?, determiner? condizioni di neve dura, consistente e ghiacciata, ottimale per la progressione solo se dotati delle attrezzature adeguate.

    Il SAST raccomanda quindi a tutti gli appassionati frequentatori delle montagne toscane la massima prudenza nei comportamenti e l?accurata preparazione dell?escursione o salita, sia per quanto riguarda la tempistica che per la dotazione dei materiali: in queste condizioni ramponi e piccozza non rappresentano una semplice opzione ma un?indispensabile strumento di progressione. Si sconsiglia dunque chi non sia debitamente esperto e attrezzato, dall?affrontare itinerari che ? magari ritenuti facili in condizioni normali ? stanno diventando con l?abbassamento della temperatura dei percorsi di media ed elevata difficolt

    #3584
    Anonimo
    Ospite

    Ciao, oggi ho salito la Tambura dal canale SO (poi metter? un topic dedicato)…
    Condizioni neve: molto dura al mattino (come giustamente avvertiva Lasco), e anche nel pomeriggio nei versanti all’ombra (ad es. lungo la via Vandelli). Trovato verglas su alcune placche rocciose, e svariate formazioni da vento sulle creste pi? esposte. Scarse, invece, le cornici sulla cresta sommitale, almeno rispetto ad altre occasioni.

    Sul versante marino innevamento continuo a partire dai 1200-1400 m, a seconda delle esposizioni. Le montagne pi? vicine al mare (Sagro, Corchia, Altissimo) sono un po’ meno innevate. Sul versante garfagnino neve continua dai 900-1000 m, abbondante in alto. Acqua Bianca e Arnetola sono innevate fin dal fondovalle. I versanti meridionali di Grondalpo e Roccandagia sono ridotti a scivoli bianchi continui (non li avevo mai visti cos?). Molto innevate anche la cresta NE della Tambura (assai invitante…) e i versanti Sudest di Tambura e Pisanino.
    Nel complesso, direi, innevamento quasi eccezionale per la stagione.

    #3720
    lasco
    Partecipante

    Su segnalazione del Corpo Forestale dello Stato fatto direttamente al SAST comunico che nella giornata di domani avremo un pericolo valanga 3 marcato nei comprensori dell’Abetone e nelle montagne della Garfagnana.
    Ciao,Lasco

    #3787
    Anonimo
    Ospite

    qualcuno ? aggiornato sulle condizioni della borra di canala?
    domani vorrei provare a salire al rossi passando da li

    #3788
    Anonimo
    Ospite

    Sul sito del SAST c’? un avviso di rischio valanghe 3 tendente a 4, datato mercoled? 17; visto che le temperature per domani sono previste piuttosto alte nel corso della giornata, suppongo che il rischio rester? alto. Lasco, ci puoi dare un aggiornamento?

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 364 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.