sperone ONO al Pizzo delle Saette.

Homepage Forum Alpi Apuane Arrampicate sulle Apuane sperone ONO al Pizzo delle Saette.

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 70 totali)
  • Autore
    Post
  • #11534
    Anonimo
    Ospite

    evaristo scritto:

    Vorrei rispondere dolcemente ai Sig.Bonatti,Popegapon,
    Sara.gh,plinio.e….Cima :
    Roberto Vigiani se non sapete chi ? vi notizio io…
    ? uno dei migliori alpinisti e guida alpina d’Europa
    mi ha sempre detto nei suoi corsi " In montagna non
    si muore per CASO.la fatalita’ non c’entra.Si PAGA
    con la VITA un errore che ? SEMPRE UMANO.
    PRIMO =
    Secondo= IO non sono Nessuno ma mi sono fatti tutte
    le vette,tutti i sentieri.quasi tutte le creste tut
    te le lizze delle Alpi Apuane in tutte le stagioni
    Eeee…..SONO sempre QUA percheeee……perche come
    diceva (e qua chiudo ) Cesare Maestri altro GRANDE
    ALPINISTA -Ricordatevi che il miglior alpinista ?…
    quello che-capita la montagna Invecchia-
    LO GIA DETTO UNA VOLTA SE VOLETE UN SITO CON PERSONE
    CHE NON LA PENSANO COME QUALCUNO DI VOI (VISTO CHE AN
    CHE MIRTO ? STATO CRITICATO )SCRIVETELO SOPRA SITO
    ADIBITO A CIRCOLO RISERVATO AI SOLO SOCI" DURI"
    CORDIALMENTE EVARISTO

    EVARISTO!!! Si CONTENGA!!!!! Questo non ? il FORUM degli IGNORANTI:evil: :evil:

    #11536
    Anonimo
    Ospite

    evaristo scritto:

    " In montagna non
    si muore per CASO.la fatalita’ non c’entra.Si PAGA
    con la VITA un errore che ? SEMPRE UMANO.
    PRIMO =
    Secondo= IO non sono Nessuno ma mi sono fatti tutte
    le vette,tutti i sentieri.quasi tutte le creste tut
    te le lizze delle Alpi Apuane in tutte le stagioni
    Eeee…..SONO sempre QUA percheeee……perche come
    diceva (e qua chiudo ) Cesare Maestri altro GRANDE
    ALPINISTA -Ricordatevi che il miglior alpinista ?…
    quello che-capita la montagna Invecchia-

    Se vuoi i complimenti per le tue uscite eccoli: Complimenti, Bravo!

    Vorrei per? precisare che ogniuno di noi seppur nel suo piccolo ha avuto le sue soddisfazioni nel fare e/o andare in certi posti, anche con obbiettivi ben diversi, ma la cosa che penso stia a cuore a tutti ? "LA PELLE". sono sicura che nessuno dei frequentatori di questo forum vada per monti come uno "sprovveduto" tutti sanno i rischi e tutti allo stesso modo ci stanno molto molto attenti! poi ? ovvio che per quanto si stia attenti l’inconveniente possa succedere, comunque a quanto pare sei "fortunato" (e preciso che sono contenta di questo, beato te) visto che da come parli sembra che non ti sei mai imbattuto nemmeno in una goccia d’acqua!!!

    #11537
    Anonimo
    Ospite

    Vorrei aggiungere una precisazione al mio post precedente, per non far credere certe cose al posto di altre! Sono appena 2 anni che frequento le Apuane, e quel poco che sono riuscita a fare ? grazie ad altre persone che mi sono state vicine, mi hanno accompagnato nelle escursioni facili o difficili che fossero e mi hanno insegnato e spiegato praticamente tutto. quel poco che so oggi lo devo esclusivamente ad altri, e non mi ritengo assolutamente in grado di poter affrontare molte situazioni da sola. Per questo la mia non voleva essere una "critica" (se vogliammo chiamarla cosi) sulle escursioni (anche perch? sono sincera, non sono nella posizione giusta per poter criticare gli altri, e nemmeno mi sento di farlo), ma sul fatto che hai messo in ballo delle cose, con arroganza, che stanno a cuore a partire dall’escursionista di "primo pelo" a quello pi? esperto, che alla montagna gli ha dedicato ogni giorno della sua vita.
    A volte si possono usare mille modi diversi per dire la stessa cosa, ma a seconda del modo che usi il messaggio pu? arrivare diversamente da come lo intendevi agli altri.

    Io lo ammetto non ho fatto molto, ma sono pienamente soddisfatta di quello che o fatto, e se leggo un post come quello di Bonatti (da cui ? iniziata tutta questa storia) non mi viene proprio da criticarlo, anzi mi viene da pensare che ? una persona in gamba, che sa quel che fa, che sa prendere delle decisioni a sangue freddo e con lucidit? se pur le cose si mettano male.

    #11538
    Anonimo
    Ospite

    popegapon scritto:

    anche se fuori adesso sta piovendo …

    [color=#000080]Pope .. c’ho pronti pinne, maschera e boccaglio con du chiodi appesi alla cintura d? pesi .. gnamo si va a f? Panpepato :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil: :evil:

    Suvvia bella gente unn’arrabbiamoci ;) .. Evaristo .. cmq benvenuto .. dai magari apri qualche post e ci racconti di qualche tua bella via che magari proviamo a prenderne spunto per farla anche noi :lol: :laugh: [/color]

    #11541
    alberto
    Partecipante

    per Evaristo:

    "solo gli spiriti dell’aria sanno cosa trover? dietro le montagne. Ma io vado avanti"……

    evviva l’avventura….ma con cervello;)

    #11545
    Anonimo
    Ospite

    bonatti scritto:

    Ha volte sono stati temporali presi per previsioni cannate, 20 anni fa non c’era il meteo attendibile di oggi.

    Ciao e salve a tutti.
    Il meteo ? sempre attendibile, oggi come 20 anni fa lui sa che deve fare, semmai sono le previsioni che ci fregano, infatti le chiamano "previsioni". Oggi come 20 anni fa ;-)
    (Scusate l’intervento).
    Ho una domanda tecnica, di natura generale da fare, ma non so in quale sezione.

    #11547
    Alessandro Rossi
    Partecipante

    nella sezione "chiacchiere al rifugio "

    c’? un topic apposito : "domanda tecnica di natura generale" :)

    benarrivato an61 ! :)

    #11554
    Anonimo
    Ospite

    Mi devo ricredere,vedo che una persona intelligente come AIK (rocciatore )
    ha colto il mio messaggio,"LA SICUREZZA in montagna"
    Sono convinto che se non puntavo diritto al problema
    anche l’articolo del Sig. Guidi sarebbe passato come
    una semplice stesura di parole senza capire veramente
    l’importanza di tale messaggio e RIPETO sempre per i
    soliti ESPERTONI.Bisogna capire che quando vogliamo
    essere utili con le nostre esperienze,la prima cosa
    da fare e ammettere i propri errori solo cosi possia
    mo INSEGNARE ad altri i grandi rischi che incontriamo
    in montagna.
    Il principiante-intermedio trekker o rocciatore o al
    pinista ecc…deve capire il messaggio che non ? una
    sconfitta rimanere nel rifugio o vicino alla vettura
    solo cosi dopo diventera veramente un DURO.
    Qualcuno mi ha chiesto chi cavolo sei……sono uno
    che pratico la Apuane dal lontano 1990 ma non mi ver
    gogno a dire che provo anche molta sodisfazione con macete e pennato a pulire i sentieri CAI dove arrivano sotto
    le nostre vette.IN effetti devo dire che all’inizio
    il vostro forum era palloso c’era poco movimento e…
    voi per essere dei duri sembravate delle vecchiette.
    Cordialmente saluto tutti anche a chi sto antipatico
    Evaristo

    #11555
    lasco
    Partecipante

    Parbleu ,vecchiette? Tipo nonna Abelarda o cosa?

    #11556
    Anonimo
    Ospite

    Salve ragazzi,mi sono iscritto da poco al vostro sito
    ed ho seguito con particolare interesse i vostri com
    menti tra di voi ed Evaristo.Io credo che ogni tanto ci
    voglia un tipo del genere per far svegliare certi per
    sonaggi come Cima e Bonatti che sul loro piedistallo
    non accettano consigli molto utili guardando tutti
    dall’alto come se tali personaggi siano saliti tutte
    e DUE sul K2.Comunque ha ragione Aik nessuno ha ragio
    ne nessuno ha torto solo che…….bisogna essere piu’
    umili
    ha ! per le vecchiette,penso che evaristo intendesse
    Bonatti e Cima .
    Camminando sulle Apuane sinceramente vi saluto
    pisanino

    #11557
    Fabrizio
    Amministratore del forum

    Benvenuto Pisanino!!! Vedo che ti sei subito messo nella discussione "calda" del momento!!!:whistle:

    #11558
    alberto
    Partecipante

    evaristo scritto:

    Mi devo ricredere,vedo che una persona intelligente come AIK (rocciatore )
    ha colto il mio messaggio,"LA SICUREZZA in montagna"
    Sono convinto che se non puntavo diritto al problema
    anche l’articolo del Sig. Guidi sarebbe passato come
    una semplice stesura di parole senza capire veramente
    l’importanza di tale messaggio e RIPETO sempre per i
    soliti ESPERTONI.Bisogna capire che quando vogliamo
    essere utili con le nostre esperienze,la prima cosa
    da fare e ammettere i propri errori solo cosi possia
    mo INSEGNARE ad altri i grandi rischi che incontriamo
    in montagna.
    Il principiante-intermedio trekker o rocciatore o al
    pinista ecc…deve capire il messaggio che non ? una
    sconfitta rimanere nel rifugio o vicino alla vettura
    solo cosi dopo diventera veramente un DURO.
    Qualcuno mi ha chiesto chi cavolo sei……sono uno
    che pratico la Apuane dal lontano 1990 ma non mi ver
    gogno a dire che provo anche molta sodisfazione con macete e pennato a pulire i sentieri CAI dove arrivano sotto
    le nostre vette.IN effetti devo dire che all’inizio
    il vostro forum era palloso c’era poco movimento e…
    voi per essere dei duri sembravate delle vecchiette.
    Cordialmente saluto tutti anche a chi sto antipatico
    Evaristo

    il 1990 non ? molto lontano …quindi le Apuane le pratichi da molto ma molto poco!!!
    e nonostante questo spargi sentenze e critiche come ti ho gi? detto su basi campate per aria!! senza evidentemente capire che un conto ? cacciarsi in certe sitiazioni pericolose e un altro ? trovarcisi.

    Che poi quali pericoli abbiamo corso…non l’ho ancora capito???

    Quanto a fare opere di volontariato in Apuane: Segnare e pulire sentieri, soccorso alpino,scuole di alpinismo, ect, ect,quindi a spendere i proprio tempo libero per gli altri non sei il solo e c’? chi l’ ha fatto da molto tempo prima di te.

    Un consiglio: non pulire troppo, non segnare troppo, non fissare cavi e corde fisse , altrimenti rovini il gusto della scoperta e dell’avventura.!!!

    l’Alpinismo ? avventura!!! questo Vigiani non te la spiegato??

    #11559
    alberto
    Partecipante

    pisanino scritto:

    Salve ragazzi,mi sono iscritto da poco al vostro sito
    ed ho seguito con particolare interesse i vostri com
    menti tra di voi ed Evaristo.Io credo che ogni tanto ci
    voglia un tipo del genere per far svegliare certi per
    sonaggi come Cima e Bonatti che sul loro piedistallo
    non accettano consigli molto utili guardando tutti
    dall’alto come se tali personaggi siano saliti tutte
    e DUE sul K2.Comunque ha ragione Aik nessuno ha ragio
    ne nessuno ha torto solo che…….bisogna essere piu’
    umili
    ha ! per le vecchiette,penso che evaristo intendesse
    Bonatti e Cima .
    Camminando sulle Apuane sinceramente vi saluto
    pisanino

    visto che ti sei chiamato PISANINO mi sembra che sei te ha guardarci dall’alto!!

    Quanto ad essere una vecchietta se vuoi provare a chi di noi due ci mette di meno a fare la OPPIO alla nord del Pizzo e arriva prima in vetta fatti avanti!!possiamo fare una gara in parallelo:P

    Prima di scrivere e sentenziare leggi bene quello che ho scritto!!
    Non siamo andati allo sperone con le previsioni brutte. La pioggia non era prevista.
    Se ti trovi involontariamente in una situazione di pericolo cerchi di venirne fuori nel miglior modo possibile. Ed ? quello che abbiamo fatto.
    Se non ci arrivi evidentemente cambia attivit? .

    Quanto al K2 che ne sai te se ci sono stato oppure no?? magari ci sono salito per la MAGIC LINE;)

    #11566
    Anonimo
    Ospite

    Senti ti devo chiamare Reinhold Messner o Bonatti
    quello vero che un tempo lontano apriva vie ancora sconosciute haaaa…..che stupito sei la sua reincar
    nazione visto che ti sbrodi a dire a manca le vie che
    hai fatto che so io Vigiani quello vero non si ? MAI
    sbrodato neanche per un sentiero ed ? qua la differen
    za di un VERO alpinista l’umilta’e tu ragazzo ne hai
    da IMPARARE che cose l’umilta.Se prima di aprire la bocca e criticare la gente perche ti ha fatto notare
    che anche un’infallibile come te HA SBAGLIATO a calco
    lare tempo e condizioni non ? mica la morte di nessuno
    te l’ho gia detto mica sei Reinhold Messner.Un’altra
    cazzata delle tante che hai detto ad Evaristo di non
    pulire troppo i sentieri,ma se non lo sai sulle Apua
    ne nei sentieri CAI girano anche persone semplici
    trkker – non solo duri come te -ad AVERNE tipi come Evaristo che puliscono anche i sentieri CAI per i co
    muni mortali visto che te ti senti superiore.
    In quanto al K2 un tipo come te non ARRIVEREBBE nem
    meno al campo base.
    Ti saluto e impara da AIK – Mirto -Evaristo e specialmente da ME.

    #11567
    alberto
    Partecipante

    pisanino scritto:

    Senti ti devo chiamare Reinhold Messner o Bonatti
    quello vero che un tempo lontano apriva vie ancora sconosciute haaaa…..che stupito sei la sua reincar
    nazione visto che ti sbrodi a dire a manca le vie che
    hai fatto che so io Vigiani quello vero non si ? MAI
    sbrodato neanche per un sentiero ed ? qua la differen
    za di un VERO alpinista l’umilta’e tu ragazzo ne hai
    da IMPARARE che cose l’umilta.Se prima di aprire la bocca e criticare la gente perche ti ha fatto notare
    che anche un’infallibile come te HA SBAGLIATO a calco
    lare tempo e condizioni non ? mica la morte di nessuno
    te l’ho gia detto mica sei Reinhold Messner.Un’altra
    cazzata delle tante che hai detto ad Evaristo di non
    pulire troppo i sentieri,ma se non lo sai sulle Apua
    ne nei sentieri CAI girano anche persone semplici
    trkker – non solo duri come te -ad AVERNE tipi come Evaristo che puliscono anche i sentieri CAI per i co
    muni mortali visto che te ti senti superiore.
    In quanto al K2 un tipo come te non ARRIVEREBBE nem
    meno al campo base.
    Ti saluto e impara da AIK – Mirto -Evaristo e specialmente da ME.

    di una cosa ti devo proprio ringraziare:

    del RAGAZZO

    ciao e buone girate.

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 70 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.