Torrioni Monte Corchia

Homepage Forum Alpi Apuane Arrampicate sulle Apuane Torrioni Monte Corchia

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #51229
    Lorenzo
    Partecipante

    Sabato con Nico abbiamo iniziato la stagione al Corchia, tempo stupendo, temperatura al sole ottima all’ombra sempre un pò freschino.Dopo un mix di vie al Secondo Torrione abbiamo ripetuto Tortuga al Terzo, breve ma bella, un po di attenzione a quello che si tira sul primo tiro ma comunque nel complesso roccia bella, mentre sul secondo tiro roccia spaziale :yahoo: :yahoo: :yahoo:

    #51230
    alberto
    Partecipante

    effettivamente Tortuga è un piccolo gioiello.

     

    #51231
    Lorenzo
    Partecipante

    Si vale la pena riperterla……adesso è anche un po’ piu pulita! :yes: :yes: :yes:

    Ma te Albè della “voglia matta” sai nulla? ho parlato anche con chi l’ha aperta ma non si ricorda granchè……

    #51232
    alberto
    Partecipante

    adesso è anche meno impegnativa, perchè il primo spit del secondo tiro,  prima era sopra il tettino con la spaccatura. Adesso invece ce ne è uno prima subito sopra la sosta.

     

    La voglia matta è alla sud del Pizzo.

    #51233
    Lorenzo
    Partecipante

    La “voglia matta” è un monotiro aperto da Claudio e Giancarlo sul secondo torrione , quando scendi nel pirosetto e ti ritrovi davanti il secondo torrione dovrebbe rimanere a destra della linea dei fratelli Cocci.

    Subito sopra la sosta di Tortuga c’è un fix del 10 che comunque il passo te lo fa fare, pena di cascare sopra la sosta ormai mal concia, pero’ con due micro proteggi bene la sosta……l’ho messi direttamente prima di alzarmi, anche perchè sul traverso mentre Nico mi recuperava mi è venuto via un comodino, fortunatamente ero bene sui piedi, quindi diciamo per paura di rompere qualcosa e di finire in braccio a Nico e sosta annessa mi son voluto proteggere.

    #51234
    alberto
    Partecipante

    La “voglia matta” è un monotiro aperto da Claudio e Giancarlo sul secondo torrione , quando scendi nel pirosetto e ti ritrovi davanti il secondo torrione dovrebbe rimanere a destra della linea dei fratelli Cocci.

    Subito sopra la sosta di Tortuga c’è un fix del 10 che comunque il passo te lo fa fare, pena di cascare sopra la sosta ormai mal concia, pero’ con due micro proteggi bene la sosta……l’ho messi direttamente prima di alzarmi, anche perchè sul traverso mentre Nico mi recuperava mi è venuto via un comodino, fortunatamente ero bene sui piedi, quindi diciamo per paura di rompere qualcosa e di finire in braccio a Nico e sosta annessa mi son voluto proteggere.

    Si è vero, non ricordavo che si chiama così. Mi sembra di averla salita un paio di volte, ma son passati parecchi anni. Roccia buona e da proteggere.

    Quel fix prima non c’era , ci si alzava fino al tetto e si metteva un fr. nella spaccatura, poi si passava il fix che è sopra la spaccatura.

    Il traverso è delicato in partenza, anche la roccia non è ottima, poi diventa buona e in alto ci sono delle ottime maniglie.

    #51235
    Lorenzo
    Partecipante

    Si si inizialmente è delicato……ma giusto per alzarsi al bordo…..cmq il secondo tiro la sosta si protegge bene!

    #51236
    Nico
    Partecipante

    il primo chiodo sul secondo tiro era stato nascosto in alto dietro al tettino almeno non si riusciva a mettere neppure con la ladra da fichi vero??? :mail:

    • Questa risposta è stata modificata 8 months, 2 weeks fa da Nico.
    • Questa risposta è stata modificata 8 months, 2 weeks fa da Nico.
    • Questa risposta è stata modificata 8 months, 2 weeks fa da Nico.
    #51240
    Lorenzo
    Partecipante

    L’ha cosi nascosto bene che qualcuno nelle prime ripetizioni si sarà illuso di salire un tiro nuovo….. B-) B-) B-)

    #51241
    alberto
    Partecipante

    quel tiro li, lo si può salire tutto trad… :whistle:

     

    e anche quello sotto.

    #51242
    Lorenzo
    Partecipante

    Ah si si è bella ricca di fessure la roccia li….

Stai vedendo 11 articoli - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.