• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Venerdì 23 Feb 2018
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Parole chiave
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Nomi delle vie al Procinto

Nomi delle vie al Procinto 11/07/2017 04:29 #27568

  • Ceragioli
  • Avatar di Ceragioli
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Per me Enrico ha fatto bene...Ne so qualche cosa di vie sbagliate :whistle:
L'ultima volta che ci siamo visti eravamo su Super Craig pensando di essere su Tropicana e stavamo facendo a cazzotti con la roccia e dopo essersi ben sfondati senza concludere niente siamo scesi con la coda fra le gambe.
Mi piace l'alpinismo perché mi rende felice.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 11/07/2017 08:43 #27569

  • bonatti
  • Avatar di bonatti
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 3721
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 28
siamo uomini non automi e sbagliare fa parte di noi.
In tutti questi anni di montagna, e sono tanti, ho sbagliato diverse volte, ho sbagliato anche via. Ma sono sempre qua, non è successo nulla di tragico.
Sbagliare serve a crescere, ad imparare a renderci conto che non siamo infallibili.
Cercare l'attacco di una via, interpretare la roccia, capire dove sono saliti gli altri, fa parte del nostro bagaglio di alpinisti.
Poi quando andremo sulla pareti più grandi tutto questo ce lo ritroveremo, ci sarà utile.

Mi hanno detto, che domenica scorsa, nonostante il nomi scritti una cordata si è sbagliata e non sapeva dove continuare su Effetti Colaterali e Dolfi Melucci. Quale sarà l'una, quale l'altra?
Questo per ribadire che scrivere solo i nomi all'attacco serve a poco. Se non metti le frecce di direzione dove ci sono gli incroci il problema di chi non sa non lo risolvi.
E così facendo riempieremo il Procinto di scritte.

Mi domando anche, come si fa a scambiare Effetti Colaterali con la Dolfi-Melucci?
Una è una via che cerca il difficile, l'altra il facile nel difficile. Una è di pochi anni fa, l'altra di 57 anni fa!
Due epoche diverse, due concezioni MOLTO diverse. Se uno si documenta un attimo e se pensa un attimo a quando sono state aperte, viene all'occhio che la Dolfi non può passare su muri compatti strapiombanti e inchiodabili (allora) ma cerca le fessure dove la roccia è più articolata e le possibilità di chiodatura maggiori.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 11/07/2017 11:50 #27573

  • Ceragioli
  • Avatar di Ceragioli
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Sono d accordo con tutto e credo che come al solito la verità sta nel mezzo ovvero che conciare il Procinto di scritte sia un abominio ma che una piccola indicazione alla base di alcune vie non sia questo grande problema..
Mi piace l'alpinismo perché mi rende felice.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 11/07/2017 12:44 #27574

  • fabrizio
  • Avatar di fabrizio
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 1139
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 21
Ceragioli ha scritto:
Sono d accordo con tutto e credo che come al solito la verità sta nel mezzo ovvero che conciare il Procinto di scritte sia un abominio ma che una piccola indicazione alla base di alcune vie non sia questo grande problema..

Forse mi sono spiegato male ma io intendevo proprio così, indicazione alla base ma poi incroci e deviazioni su di una bella bacheca da consultare prima di attaccare la via.
Un lavoro meno invasivo e più descrittivo a mio modesto parere.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 11/07/2017 13:22 #27575

  • Ceragioli
  • Avatar di Ceragioli
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
fabrizio ha scritto:
Ceragioli ha scritto:
Sono d accordo con tutto e credo che come al solito la verità sta nel mezzo ovvero che conciare il Procinto di scritte sia un abominio ma che una piccola indicazione alla base di alcune vie non sia questo grande problema..

Forse mi sono spiegato male ma io intendevo proprio così, indicazione alla base ma poi incroci e deviazioni su di una bella bacheca da consultare prima di attaccare la via.
Un lavoro meno invasivo e più descrittivo a mio modesto parere.
Ciao Fabrizio, non mi riferivo affatto al tuo intervento era solo un esempio.
Mi piace l'alpinismo perché mi rende felice.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 11/07/2017 14:38 #27576

  • bonatti
  • Avatar di bonatti
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 3721
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 28
Ceragioli ha scritto:
Sono d accordo con tutto e credo che come al solito la verità sta nel mezzo ovvero che conciare il Procinto di scritte sia un abominio ma che una piccola indicazione alla base di alcune vie non sia questo grande problema..

infatti, se hai letto bene quello che ho scritto, non sono contrario del tutto. O solo espresso delle perplessità sul fatto che la sola scritta alla base non è del tutto esplicativa. Inquanto molte delle vie hanno l'attacco in comune poi si diramano e si incrociano.


Se metti un solo nome all'inizio, come fanno coloro che non le conoscono a sapere dove va la via che vorrebbero fare?
Mi sembra che la cosa sia giusto capitata a te.

Quindi se vogliamo dare le giuste informazioni bisognerà scrivere molto: sia all'attacco e poi in alto ogni volta che le vie si diramano e/o si incrociano.

Risultato: il Procinto pieno di scritte.

Da questa mia perplessità ho fatto anche una proposta alternativa, che mi sembra stia nel mezzo, come dici appunto te:

scrivere all'attacco alcuni nomi in punti stategici e poi fare una bacheca con foto della parete, tracciati e nomi.
Si da l'informazione e non si scarabocchia la roccia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 11/07/2017 15:22 #27577

  • Ceragioli
  • Avatar di Ceragioli
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
bonatti ha scritto:
Ceragioli ha scritto:
Sono d accordo con tutto e credo che come al solito la verità sta nel mezzo ovvero che conciare il Procinto di scritte sia un abominio ma che una piccola indicazione alla base di alcune vie non sia questo grande problema..

infatti, se hai letto bene quello che ho scritto, non sono contrario del tutto. O solo espresso delle perplessità sul fatto che la sola scritta alla base non è del tutto esplicativa. Inquanto molte delle vie hanno l'attacco in comune poi si diramano e si incrociano.


Se metti un solo nome all'inizio, come fanno coloro che non le conoscono a sapere dove va la via che vorrebbero fare?
Mi sembra che la cosa sia giusto capitata a te.

Quindi se vogliamo dare le giuste informazioni bisognerà scrivere molto: sia all'attacco e poi in alto ogni volta che le vie si diramano e/o si incrociano.

Risultato: il Procinto pieno di scritte.

Da questa mia perplessità ho fatto anche una proposta alternativa, che mi sembra stia nel mezzo, come dici appunto te:

scrivere all'attacco alcuni nomi in punti stategici e poi fare una bacheca con foto della parete, tracciati e nomi.
Si da l'informazione e non si scarabocchia la roccia.

Esatto!! proprio cosi
Mi piace l'alpinismo perché mi rende felice.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 12/07/2017 14:02 #27579

  • bellatrix46
  • Avatar di bellatrix46
  • Offline
  • Climber
  • Messaggi: 108
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Salve a tutti. Mia opinione : niente scritte e 2 bacheche (da studiare attentamente e realizzate da un team di esperti ) da piazzare , una al ponticino e una dalla parte opposta (lato Bimbe) Saluti L.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 13/07/2017 08:35 #27580

  • bonatti
  • Avatar di bonatti
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 3721
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 28
preso atto che nei rapporti umani c'è quasi sempre da trovare un compromesso (bacheca e qualche scritta) , in linea di principio sono d'accordo con questa frase di Alessandro Gogna a proposito di indicare le vie e la direzione per le freccine che Hans Grill disegnava sulle sue via ad Arco:

" Non sono le freccine che devono indicare una direzione, ma è l’arrampicatore stesso che deve interpretare ciò che la roccia gli comunica. Già ci sono i chiodi… dev’essere la natura che ci suggerisce dove andare, non l’autore della via o altri."

Questo per orgoglio personale, crescita personale e rispetto della roccia !
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Nomi delle vie al Procinto 13/07/2017 17:24 #27582

  • bonatti
  • Avatar di bonatti
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 3721
  • Ringraziamenti ricevuti 54
  • Karma: 28
Con la scusa che il Procinto "oramai è un falesione di montagna" c'è chi vorrebbe uniformare tutto.
Premetto che la parola "UNIFORMARE" non mi piace è un pò come "VALORIZZARE" . Quando l'uomo ha valorizzato un luogo ha fatto solo danni. La natura è già valorizzata di suo.
Non mi piace perchè credo che ogni luogo abbia una sua caratteristica, diciamo pure un proprio STILE un anima e uniformare è, secondo me , cancellare questo stile e rendere questo luogo uguale a tanti altri. Qualcuno direbbe "un luogo non luogo" .

Voglio dire:
il Procinto è il Procinto; le Torri di Monzone sono le Torri di Monzone; il Corchia è il Corchia, Vecchiano è Vecchiano. Ognuno di questi luoghi ha il suo stile che lo differenzia dagli altri e lo rende unico.

E' pur vero che al Procinto ci sono tante vie e c'è tanta confusione , con vie che si intersecano e si sovrappongono, con uso di materiali di attrezzature molto diversi.
A questo si potrebbe in parte ovviare facendo un pò di pulizia soprattutto togliendo il materiale vecchio invece che lasciarlo li a marcire accanto alla nuova chiodatura.

Anni fa Mauro Franceschini mi chiese di scrivergli l'introduzione al capitolo del Procinto per una sua guida. Gli scrissi diverse pagine. Così Mauro e Fabrizio furono costretti a tagliare.
In questo scritto espressi l'augurio che il Procinto potesse essere un luogo di incontro e quindi di tolleranza tra gli arrampicatori sportivi e gli alpinisti classici. Dove itinerari sportivi potessero convivere con altri di stampo più alpinistico.

Lo spero ancora.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.113 secondi

Sostieni AlpiApuane.com

AlpiApuane.com è un portale che si avvale della collaborazione di volontari ed appassionati; non beneficia di contributi pubblici di nessun genere e viene gestito ed aggiornato esclusivamente con risorse private.

Mailing list

Iscriviti per conoscere subito tutte le novità di questo portale

REGISTRAZIONE