• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Lunedì 24 Set 2018
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Parole chiave
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 07/06/2014 20:50 #22731

  • alebiffi86
  • Avatar di alebiffi86
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 1325
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 5
oggi con Guido e Moro abbiamo ripetuto anche noi la cresta dei Pradacetti; abbiamo seguito un percorso un po' diverso da quello di Tula, riuscendo a fare tutto senza legarci (passaggi di III+, IV-); io non me la cavo tanto a relazionare, quando potrà penso che Guido scriverà qualcosa, nel fattempo (tra stasera e domani) cercherò di mettere qualche foto; per il momento posso dire che è stato un itinerario bello ma estenuante, soprattutto per il gran caldo (consiglio di laciar perdere fino a ottobre) e l'invasione sfinente di mosche che non ci ha dato tregua (mai viste tante in apuane, forse per via dell'inverno non troppo freddo?); scesi dal fondone (massacrante anche questo!) che ci ha salvato con qualche piacevolissimo bozzo di acqua gelida (ottima sia da bere che per un bagno corroborante);
Per quante vittorie possa ottenere in montagna non potrò mai vincere la montagna,è sempre lei che mi lascia vincere.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 08/06/2014 10:33 #22732

  • alebiffi86
  • Avatar di alebiffi86
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 1325
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 5

Allegato DSCN8423.jpg non trovato



Allegato DSCN8427.jpg non trovato



Allegato DSCN8430.jpg non trovato



Allegato DSCN8435.jpg non trovato



Allegato DSCN8436.jpg non trovato



Allegato DSCN8444.jpg non trovato



Allegato DSCN8453.jpg non trovato

Per quante vittorie possa ottenere in montagna non potrò mai vincere la montagna,è sempre lei che mi lascia vincere.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 08/06/2014 10:53 #22733

  • alebiffi86
  • Avatar di alebiffi86
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 1325
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 5
altre foto

Allegato DSCN8456.jpg non trovato



Allegato DSCN8461.jpg non trovato



Allegato DSCN8464.jpg non trovato

Per quante vittorie possa ottenere in montagna non potrò mai vincere la montagna,è sempre lei che mi lascia vincere.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 08/06/2014 18:01 #22734

  • Cima
  • Avatar di Cima
  • Offline
  • Alpinista
  • Messaggi: 617
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 9
Complimenti anche a voi! deve essere proprio un bel giro... spero di farlo prossimamente!!
L'alpinista è felice in mezzo alle montagne perché sa che al di là dell'orizzonte c'è la città...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 09/06/2014 14:08 #22746

  • guido
  • Avatar di guido
  • Offline
  • Buon Alpinista
  • Messaggi: 901
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 10
La salita era da tempo nel cilindro B) ..di quelle da fare, ma il cilindro è grande... :whistle: La giornata come ha detto Alebiffi86 è stata molto calda e la salita faticosa ma soprattutto delicata sia per il terreno rotto ed infido (II-II+ con passi di III). Noi abbiamo portato tutto l'occorrente ma non abbiamo utilizzato nulla nè abbiamo fatto tiri.

Le uniche tracce di passaggio sono una staffa metallica infissa su una quotina rocciosa poco sotto ad Est della q.1124 che cmq non serve a nulla, forse serviva ai cavatori che lavoravano ad una vecchia cava che visitammo anni fa proprio ai piedi di questa quota sulla dx orografica dei Pradaccetti (la quota è la 1115 delle guide CAI), e la sosta a due chiodi nel canalone di pessima roccia (che in realtà è il tratto più facile della salita... :laugh: )

Dalla Valle degli Alberghi si segue il sentiero per Casa Cormeneto 1049 m che attraversa immediatamente il Canale degli Alberghi ed in seguito quello dei Pradaccetti, la cresta S della q.1124 è la 3° che si incontra (itinerario segnalato in rosso). Da qui si prende il filo che si segue evitando dei saltini poi si traversa a destra con cengia ad un colletto presso una quotina rocciosa (una staffa metallica), da qui a sx con delicata cengia che traversa il lato est di un pilastrino e poi per lame rocciose la cima della q.1124 (fino qui II-II+). Di questo tratto le guide (rel. originaria di B.Figari 1906, guida del 1921, CAI 1958 e 1979), dicono :"continuando per rocce frammiste a gerbidi, ripidissime e malsicure, si riesce alla q.1125 ed al colletto sottostante a N"

"Si presenta un torrione che si evita sulla parete orientale, seguendo per poco un canale di pessima roccia e poi, per piccole cenge esposte e lastroni inclinati, si riafferra la cresta e si giunge alla q.1340"
Sicuramente questo è il tratto più delicato e complicato. Si traversa a destra lato Pradaccetti e si prende il canale (che appunto, non è pessimo; passi di II ed un punto di III che si fa bene), toccata la sosta noi lo abbiamo abbandonato (la relazione dice infatti "..seguendo per un poco.."), per traversare a destra (sopra sulla sponda DXO si vede, anche dalla foto di Alebiffi86, il superbo torrione quadrangolare a q.1197), con un'evidente cengia erbosa che traversa lungo la parete scura...e da qui in poi il tutto si complica: la roccia peggiora, si sale su zolle erbose e roccia detritica in costante esposizione.
Giunti al filo ci aiuta la relazione originale di B.Figari scritta in seguito alla loro 1°salita alla Punta Questa il 10 giugno 1906 con E.Questa...la sua ultima salita in Apuane: "...risaliamo per poco un largo canalone...per passare sul suo lato destro che sembra più praticabile. Qualche passaggio delicato a causa della roccia cattiva ci porta via un pò di tempo, ma in complesso procediamo bene, finchè un salto di rocce a picco, ci obbliga a spostarci orizzontalmente a destra in cerca di un passaggio..." [ndr quindi sul lato Pradaccetti della q.1309/1313] "lo troviamo strisciando su alcuni cattivi lastroni non senza qualche giuoco d'equilibrio molto instabile, e riusciamo finalmente a riafferrare la cresta". E qui confermo il tutto, si sale con svolte per cengette (II-III), su terreno molto ma molto delicato, poi una cengia erbosa evidente (parliamo di 40 cm, mica na strada... :dry: ), traversa orizzontale sul lato Pradaccetti sino ad una specie di scolo laterale che si raggiunge con traversata aerea sopra le balze su rocce delicate (II-III; una foto di Alebiffi86), giunti a questo (altra foto dove mi si vede a me ed al Grande Moro), lo si sale (due passi di III), brutta traversata a sx con cengia rocciosa rotta (II-II+ esposta), che conduce a larga rampa erbosa facile che si sale con 2 svolte sino alle q.1309/1313.
Difficoltà mica finite, si arriva sotto l'arcigna q.1340 (1387 CTR), passaggio faticoso (III), poi due incisioni parallele compatte (III a dx, III+/IV- quella di sx che ha fatto Alebiffi86), discesa x incisione obliqua ed intaglio tra fitti ginepri dove arriva l'itinerario dei Trasandini.

Da qui poi un'enorme lavagna, una galleria obliqua con due massi incastrati, una discesa ad un intaglio e poi la paretina con il chiodo in cima (passi di II-II+), indi la vetta.
Salita lunga e faticosa, difficoltà oggettive contenute (II-III), ma la natura del terreno, l'esposizione e soprattutto l'orientamento fanno di questo itinerario sicuramente uno dei meno ripetuti delle Apuane ed anche uno dei più complicati (se era il più caro da pagare, un motivo c'era...). Chiunque è interessato alla relazione integrale mi contatti perchè veramente basta sbagliare un punto, e so....zzi... :unsure:
Guido, Alebiffi86 ed il Moro
“Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna”. Walter Bonatti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 09/06/2014 14:34 #22748

  • fabrizio
  • Avatar di fabrizio
  • Offline
  • Moderator
  • Messaggi: 1141
  • Ringraziamenti ricevuti 16
  • Karma: 21
Bella relazione, bravi. Siete un trio perfetto, Guido che coordina e scrive, Ale fà le foto e i tiri NO LIMITS e il Moro che supervisiona il vostro lavoro.... :laugh:
Scherzi a parte, mi salverò questa relazione per poi farci un giro...magari con il meteo un pò meno caldo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 10/06/2014 16:21 #22759

  • guido
  • Avatar di guido
  • Offline
  • Buon Alpinista
  • Messaggi: 901
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 10
ecco un pò di foto...
“Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna”. Walter Bonatti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 10/06/2014 16:22 #22760

  • guido
  • Avatar di guido
  • Offline
  • Buon Alpinista
  • Messaggi: 901
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 10
ecco un pò di foto...
“Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna”. Walter Bonatti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 10/06/2014 16:23 #22761

  • guido
  • Avatar di guido
  • Offline
  • Buon Alpinista
  • Messaggi: 901
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 10
ci ho provato, ma come sempre non riesco...pace...
“Chi più alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna”. Walter Bonatti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cresta dei Pradacetti alla Punta Questa 10/06/2014 18:02 #22762

  • Cima
  • Avatar di Cima
  • Offline
  • Alpinista
  • Messaggi: 617
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 9
Dai Guido che è facile! se quelle che vuoi inserire l'hai caricate su fb o su un altro sito basta aprirle su in un'altra scheda (tasto destro -> apri immagine in un'altra scheda), copiare il link, pigiare sull'iconcina qui sopra "link immagine",dare dimensione 400, incollare il link in URL e cliccare Inserisci ;)
L'alpinista è felice in mezzo alle montagne perché sa che al di là dell'orizzonte c'è la città...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.129 secondi

Sostieni AlpiApuane.com

AlpiApuane.com è un portale che si avvale della collaborazione di volontari ed appassionati; non beneficia di contributi pubblici di nessun genere e viene gestito ed aggiornato esclusivamente con risorse private.