• default style
  • blue style
  • green style
  • red style
  • orange style
Domenica 23 Set 2018
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Parole chiave
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: aereo 2a guerra mondiale

aereo 2a guerra mondiale 23/07/2014 14:55 #22938

  • alberto
  • Avatar di alberto
  • Offline
  • Alpinista estremo
  • Messaggi: 3937
  • Ringraziamenti ricevuti 64
  • Karma: 29
infatti non è da guerra.

il giorno dopo che è caduto (era inverno), con Giancarlo Polacci eravamo in zona per salire la via DEI PAOLI al Pisanino. Eravamo arrivati all'inizio delle vere difficoltà che sentiamo delle grida d'aiuto. Erano i due passeggeri dell'aereo. All'inizio eravamo un po' increduli perché non sapevamo nulla.

Quindi siamo scesi e gli siamo andati incontro verso Cava 27. Una volta raggiunti e visto che stavano bene, siamo scesi con loro al Rif. Donegani dove con il telefono di soccorso abbiamo avvertito le autorità e il soccorso che stavano bene.

Naturalmente è sfumata la via che era in ottime condizioni.... :(
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

aereo 2a guerra mondiale 23/07/2014 15:24 #22940

  • jollyroger
  • Avatar di jollyroger
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ciao a tutti:
facciamo un po' di ordine :)
del primo aereo citato da Ale (zona torrite, esattamente località la pruneta) so "quasi" tutto:
era anche quello un caccia bombardiere Republic P-47d (come quello che si presume sia caduto vicino alla Mirandola); precipitò 8 febbraio 1945 dopo essere rimasto danneggiato nel bombardamento della stazione di s.romano: in pratica il pilota sganciò una bomba quando era a quota troppo bassa e alcune schegge colpirono il motore. il pilota Alfred Lyth si lanciò col paracadute ma fu catturato dagli alpini della rep.sociale, che lo uccisero 2 giorni dopo con un colpo di fucile (il cap Simonitti finì davanti al plotone di esecuzione per questo fatto, ma è possibile che Lyth abbia tentato di disarmare un alpino e nella concitazione dei fatti sia partito un colpo). i reperti sono stati recuperati da 2 miei amici (armati di metal detector) nella proprietà di un agriturismo la scorsa estate: come vedete, se si sa dove scavare, la montagna restituisce sempre qualcosa!

il secondo aereo (quello di cava 27) se ricordo bene è un partenavia da turismo, decollato da savona e atterrato sulle pendici del grondilice in emergenza il giorno di pasqua del 1996

grazie dei contributi!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

aereo 2a guerra mondiale 23/07/2014 16:08 #22941

  • Ale_Climber
  • Avatar di Ale_Climber
  • Offline
  • Free climber
  • Messaggi: 335
  • Ringraziamenti ricevuti 6
  • Karma: 2
quindi quello che cerchi è un altro ancora??
...la montagna e' come un amore: se sei respinto e' meglio tornare in basso e non insistere...(Kuntner)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

aereo 2a guerra mondiale 23/07/2014 16:29 #22942

  • jollyroger
  • Avatar di jollyroger
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ale_Climber ha scritto:
quindi quello che cerchi è un altro ancora??

sì Ale, quello che cerco è sicuramente nel vallone tra la forbice e la mirandola. ti posso raccontare che la garfagnana è un vero 'cimitero' di aerei della 2a guerra mondiale; con i ragazzi che hanno trovato quello di Torrite, abbiamo rinvenuto i resti di uno spitfire inglese a Fosciandora, mentre un altro dovrebbe essere presso Palleroso. fonti certe invece segnalano un P-47d in zona orzaglia - caprignana. un altro ancora (sempre p-47d) più su, verso il passo delle radici da qualche parte in un bosco : ovviamente in genere si trovano al massimo qualche lamiera contorta, piccole parti meccaniche, bossoli ecc. però il fatto che dietro queste lamiere ci sia una storia , le rende in qualche modo importanti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Ale_Climber

aereo 2a guerra mondiale 23/07/2014 18:27 #22943

  • gabriele68
  • Avatar di gabriele68
  • Offline
  • Climber
  • Messaggi: 141
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0
Ciao e ben arrivato,
io ho trovato questo doc in rete, presumo tu lo conosca anche se riporta dati leggermente differenti, ma la sostanza alla fine è quella:

Douglas B. Neale 527th FSB

pag. 11 del file pdf

una curiosità, sempre se non è un "segreto professionale" :whistle: , come sei arrivato a conoscere le coordinate?

saluti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: jollyroger

aereo 2a guerra mondiale 24/07/2014 10:37 #22946

  • jollyroger
  • Avatar di jollyroger
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
gabriele68 ha scritto:
Ciao e ben arrivato,
io ho trovato questo doc in rete, presumo tu lo conosca anche se riporta dati leggermente differenti, ma la sostanza alla fine è quella:

Douglas B. Neale 527th FSB

pag. 11 del file pdf

una curiosità, sempre se non è un "segreto professionale" :whistle: , come sei arrivato a conoscere le coordinate?

saluti

Ciao Gabriele
il documento che hai allegato non lo conoscevo, i dati riportati non mi quadrano molto, e dovrò fare altri controlli. In particolare la data del crash di Neale è riportata come 15 luglio 1944, mentre dai dati in mio possesso dovrebbe essere il 7.
inoltre viene dichiarato 'missing in action' che al 99% significa che il pilota non era stato visto paracadutarsi e quindi ci aveva lasciato le penne; Neale invece dovrebbe essersi salvato, con l'aiuto dei partigiani e rientrato in servizio.
peraltro il dato successivo (crash del ten. Myrick) risulta invece esatto: il 17 luglio 1944 attaccò un treno di rifornimenti tedeschi vicino a pisa, ma fu colpito dalla contraerea installata sul treno stesso e precipitò in un campo, esattamente in loc. madonna dell'acqua, (tra il poligono di tiro al piattello e la tenuta di san rossore).

veniamo alle coordinate: nel Missing air crew report (MACR) che veniva compilato quando un velivolo non rientrava, dai compagni di volo, veniva allegata una cartina della zona con indicato il quadrante dove il velivolo missing era stato visto precipitare.
i MACR possono essere scaricati a pagamento dal sito http://www.fold3.com/ ma ci sono dei siti dove si possono consultare gratuitamente dei "riassunti" dei MACR, ad esempio:
http://raf-112-squadron.org/
i quadranti sono dati da un codice alfanumerico, del quale ignoro la logica, ma riesco a tradurre in coordinate geografiche usando questo link
http://www.echodelta.net/mbs/eng-translator.php

esempio:

prendiamo il crash di Myrick:

7069 17 Jul 44 42-26693 Republic P-47D-25-RE Thunderbolt Myrick, Frank E O-812120 527FS 86FG 12AF KIA Hometown: San Diego, CA. Location, 2 Mi N W Of Pisa, Italy Q- 0667, Point Of Departure, Poretta, Corsica

il quadrante è dato dal codice Q0667

seleziono nel menu: italian north grid
aprendo il link: show the corresponding grid

vedo che il quadrante dove devo cercare l'aereo è "wQ"
quindi nel campo da decodificare immetto il codice wQ0667

e trovo:

Latitude : 43° 43' 55'' N
Longitude : 10° 20' 53'' E

n.b. in realtà il crash è avvenuto circa 800m a sud est del pt indicato, però questo metodo è un buon punto di partenza
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

aereo 2a guerra mondiale 24/07/2014 10:55 #22947

  • jollyroger
  • Avatar di jollyroger
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
ho fatto un veloce controllo, ed effettivamente la data del crash è 15 LUGLIO 1944
grazie ancora!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

aereo 2a guerra mondiale 04/08/2014 11:01 #23052

  • jollyroger
  • Avatar di jollyroger
  • Offline
  • Escursionista
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ciao a tutti, dopo ferragosto faremo un sopralluogo, con tanto di metal detector, sul sito dell'aereo abbattuto presso Caprignana l'8 febbraio 1945; magari già che siamo in zona chiederemo info su quello caduto presso la "mirandola"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.195 secondi

Sostieni AlpiApuane.com

AlpiApuane.com è un portale che si avvale della collaborazione di volontari ed appassionati; non beneficia di contributi pubblici di nessun genere e viene gestito ed aggiornato esclusivamente con risorse private.