Luca

Risposte nei forum create

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)
  • Autore
    Post
  • #27118
    svizzy
    Partecipante

    IT. 13 “Sulle Vie di Cavatori tra Cima d’Uomo e Spallone” pag. 81

    Ho percorso sabato questo splendido itinerario. Ringrazio gli autori per avermi fatto conoscere questa via di salita sconosciuta….e aggiungo che adesso sono presenti dei bolli rossi e frecce (sembrano piuttosto recenti) a partire dal “tornante con tutta evidenza artefatto” che da accesso alla cengia erbosa. Le frecce indicano il punto dove svoltare a dx abbandonando la traccia per risalire il canale.

    #26456
    svizzy
    Partecipante

    Finalmente ho trovato e acquistato il libro, davvero un gran bel lavoro! Complimenti! Le cartine poi, vista la carenza di copertura della zona, sono utilissime!

    #26432
    svizzy
    Partecipante

    Complimenti! La aspettavo questa guida di zone per me tutte da esplorare! Una domanda: sarà in seguito distribuito anche in altre zone (Pisa per esempio…

    #24290
    svizzy
    Partecipante

    [quote=”Vangog” post=26232]E la@???dove[/quote]

    :laugh: :laugh: :laugh: dove ho lasciato lo spazio, tra “76” e “gmail.com”….altrimenti nn me lo visualizzava.

    Ciao!

    #24285
    svizzy
    Partecipante

    [quote=”Vangog” post=26227]Ciao!si,…si puo provare farla..ma Ho visto previsioni che danno poca speranza per tutta la settimana,vediamo piu Avanti se si cambia tempo..[/quote]

    Hai ragione…purtroppo previsioni non buone per il fine settimana :angry: Intanto ti lascio la mia mail, cosi magari ci organizziamo meglio: luca.vezzoni76 gmail.com

    ciao

    #24280
    svizzy
    Partecipante

    ciao…certo che ci sono! Il mio annuncio è sempre valido…365 giorni l’anno! Possiamo organizzare qualcosa! Questo sabato, meteo permettendo,puntavo la Lizza del Balzone, ti puo’ interessare?

    #24156
    svizzy
    Partecipante

    [quote=”Enzo” post=25409]IT. 29. MONTE CASTAGNOLO DA RESCETO CON TRAVERSATA A FOCE VETTOLINA (pag. 138)
    Aggiornamento del settembre 2015.
    il sentiero 170 che dalla foce cala a Resceto è invaso dai rovi e dalle felci, che in alto ostacolano non poco la discesa.
    Enzo[/quote]

    Ho percorso lo stesso itinerario oggi e il 170 l’ho trovato “pulito”, si scende senza graffi :-)

    #22773
    svizzy
    Partecipante

    Ciao, io mi porto oltre al kit, guanti e casco anche un rinvio, molto utile per far riposare le braccia sulle ferrate piu dure.

    #22613
    svizzy
    Partecipante

    Benvenuto!!!

    #22445
    svizzy
    Partecipante

    Ciao…ho anche io lo stesso “problema” ….ormai sono in partenza per le ferie in Dolomiti, se a settembre cerchi ancora ravantori apuani….fammi un fischio :-)

    ciao

    #22152
    svizzy
    Partecipante

    Grazie!!! In effetti ero curioso di sapere anche le condizioni dello Zaccagna….

    Ciao

    #21921
    svizzy
    Partecipante

    Spettacolare!!! Bella cavalcata…grandi!!!

    #21827
    svizzy
    Partecipante

    Sia lo Zaccagna che il Piotti sapevo che erano ancora chiusi ufficialmente…..se qualcuno ha notizie piu’ fresche…interessa anche a me :)

    Ciao

    #21784
    svizzy
    Partecipante

    [quote=”Enzo” post=24321]
    ITINERARIO 72. MONTE FORATO E COSTA PULITA. TRAVERSATA DA CARDOSO
    Pag. 290: il sentiero 7 (da Foce di Valli a Orzale) risulta inagibile a seguito della tempesta di vento.
    [/quote]

    Ho percorso il 7 all’inizio di aprile; ci sono molti tratti con tronchi sul sentiero ma c’è comunque una traccia abbastanza agevole. In un punto era presente un tratto di corda per agevolare la risalita di un tratto terroso ripido. Ho visto alcuni tronchi taccati per agevolarne lo scavallamento.

    Ciao

    #21763
    svizzy
    Partecipante

    [quote=”Enzo” post=24280]Agli escursionisti che amano gli itinerari di ricerca e d’avventura segnalo tre gite originali in zona Comarelle, nel versante sud del Sumbra.
    (1) La prima è la salita di quella che si può chiamare cresta delle Comarelle, perché costituisce spartiacque e sponda sinistra orografica del fosso omonimo. Non è descritta da nessuna parte, ma è segnata in rosso sulla recente carta 4Land delle Alpi Apuane, ai cui autori va il merito di averla rilevata con il GPS e di averla richiamata all’attenzione degli interessati. In basso è boscosa ma non infrascata, in alto è prima rocciosa (scisto) e poi a prati e placche, elementare e bellissima, con panorama eccezionale sul versante meridionale del Sumbra.
    La si può percorrere, come da carta 4Land, dopo aver salito la notevole lizza delle Comarelle a partire dal ponte del Balzello sulla strada della Tùrrite Secca. Al rudere che si trova sulla lizza si prende verso destra un sentiero orizzontale fino a una traccia che sale (come da carta) all’inizio della cresta, oppure si continua a traversare fino all’altezza di una cabina elettrica posta subito sotto: qui ci si trova già sulla dorsale, che a questo punto si può risalire brevemente al meglio fino a congiungersi alla traccia precedente nel punto dove s’incrocia un altro evidente sentiero orizzontale; da qui in su vaghe tracce risalgono la cresta. Nel dubbio basta non allontanarsi mai troppo dal filo.
    [/quote]

    Ciao….mi sa che ci siamo incontrati quel giorno ;) …sono quello che vi ha fatto la foto :lol: …

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 15 totali)