Rispondi a: Alpe di Succiso

Homepage Forum Alpi Apuane Appennino Tosco-Emiliano Alpe di Succiso Rispondi a: Alpe di Succiso

#52939
GiovanniTecchia
Amministratore del forum

Le nevicate dei giorni scorsi mi spingono a cercare un po’ di neve in Appennino. Decido di tornare all’Alpe di Succiso per salire il canale ovest e compiere così un giro ad anello. Alle 7:20 sono già 6° a Succiso Nuovo e questo non è davvero un buon segno; la parete NE, vista dalla strada, si era affacciata bella imbiancata ma proseguo con il piano originale. Dopo quasi un’ora nella faggeta inizio a puntare verso sinistra a quella che presumo essere la parete ovest della montagna. L’ambiente è di grande respiro, da qui sono 600 metri di dislivello da salire fino alla croce. Purtroppo l’innevamento inizia abbastanza in alto, per cui prima su massi e poi su ripido paleo, arrivo alla superficie innevata (condizioni più che buone). Finalmente. Il canale sale inizialmente sinuoso su pendenze mai eccessive e senza passaggi tecnici per poi aprirsi a ventaglio (45° al massimo, forse qualcosa in più visto lo scarso innevamento, a mio avviso PD, anche se su varie relazioni si trova AD- forse per lo sviluppo, comunque da non sottovalutare). In cresta la neve è molla e il caldo è tanto. Tolgo guanti e cappello e scendo dalla normale per verificare le condizioni delle NE. L’innevamento è buono, quasi quasi risalgo, ma il caldo (in vetta sono arrivato poco prima delle 10) mi fa desistere: ho già dato con zeri termici troppo alti e orari non esattamente giusti. In effetti nessuno sale sul verticale ma tutti quelli che trovo salgono il dolce pendio della normale (massimo 30°/35°). Il luogo non delude mai per bellezza e spazi aperti.

  • Questa risposta è stata modificata 2 mesi fa da .