Rispondi a: Via dei Fiorentini Nord del Pizzo

Homepage Forum Alpi Apuane Chiacchiere al rifugio Via dei Fiorentini Nord del Pizzo Rispondi a: Via dei Fiorentini Nord del Pizzo

#52952
alberto
Partecipante

Nel leggere questa bella relazione di Alessandro, che di tecnico ha poco ma di umano tanto, relazione che non esito a definire un bel documento storico alla sua memoria, ci sono alcuni passi che mi saltano all’occhio, che non sono quelli dei soli gradi. Passi che oggi sulle anonime, fredde e tutte uguali relazioni di oggi non si trovano più. In queste parole, frasi e riflessioni, mi sembra di percepire, toccare,  la passione alpinistica di Alessandro.

“Da qui con buon occhio si può individuare un grosso chiodo arrugginito 50 mt. in alto”

“Attenzione. Via molto pericolosa, inquanto sprotetta […] ”

“Scelta di 15-20 chiodi, molto utili le soglioline”

“Consiglio […] in quanto gli ultimi 200 mt. della va sono in ambiente grandioso, sostenuti e sprotetti. Richiedono una concentrazione notevole per non sbagliare mai.  E il tempo passa inesorabile…”