Re: Domanda sul Monte Sella e rifugio Conti

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani Domanda sul Monte Sella e rifugio Conti Re: Domanda sul Monte Sella e rifugio Conti

#2460
Marco Lapi
Partecipante

bracco scritto:

la domanda ?: nelle foto ? evidente una altra via di lizza che parte dal sentiero 165 e va verso destra proprio verso l’alto di sella o se volete in direzione del crinale (insomma il ramo destro della Y). dove va questa lizza?? non ci sono cave e i cavastori non erano ne scemi ne alpinisti per svizio se avevano costruito una lizza un motivo ci sar???

secondo: io non lo so ma non ? possibile sentire come facessero i cavatori ad andare da cave cruzz a cave bagnoli?? io non ci credo che scendessero di 600 mt per poi risalire altri 600 mt di dislivello?? e neanche che facessero parti "alpinistiche.

Ciao Bracco, mi sa che devi metterti l’anima in pace… Mi ero posto anch’io a suo tempo il problema, ma sono arrivato alla conclusione che non esiste niente. La via di lizza verso destra termina quasi subito, come risulta anche dal libro "Le strade dimenticate" di Bradley e Medda. Personalmente non l’ho esplorata, ma nella cartografia da loro usata sembra si fermi in corrispondenza di un probabile saggio di cava o piccola cava presto dismessa. Al di l? non c’? niente, se non placconi impercorribili almeno a livello escursionistico. Quanto ai cavatori, non ? che dovessero fare chiss? quali spostamenti tra una cava e l’altra: da Resceto, chi lavorava a Cava Gruzze (nome preferibile, usato anche dai due di cui sopra) saliva a Cava Gruzze, chi lavorava a Cava Bagnoli andava a Cava Bagnoli… Raccordi come quello trovato da Mirto e Vado e Torno in Montagna tra la Buchetta e la Chiesa del Diavolo (il "Viaz del Diavolo") mi sembra siano una rarit?.

Marco