Re: Soccorso Alpino – Chi paga Pegaso?

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani Soccorso Alpino – Chi paga Pegaso? Re: Soccorso Alpino – Chi paga Pegaso?

#3166
Anonimo
Ospite

Solo tre parole sulle valutazioni della cordata dei 3 sulla Oppio.

Io domenica ero da quelle parti. Ho fatto il giro del pizzo tramite sentieri con 2 amici. Ha cominciato a piovere ad un orario tipo le tre. Eravamo proprio sotto la nord sul sentiero che va verso la ferrata e dovevamo tornare al Donegani. Intorno a quell’orario immagino i 3 devono essersi fermati alla fessura diedrica. Perch? dopo un po’ di pioogia tranquilla ? arrivato un bel temporale (fortunatamente senza fulmini). E chi conosce la Oppio sa che ? tutta dentro canali e camini e quando piove immagino diventi un percorso torrentistico… Ultretutto i camini finali oltre la fessura sono quelli che scaricano pi? sassi, gi? col bel tempo!
Con quell’acqua anche noi, che dovevamo fare la ferrata, ci siamo fermati nel bosco per aspettare che spiiovesse o per le meno diminuisse. Poi siamo ripartiti e ci siamo fatti la prima parte della ferrata sotto un po’ d’acqua. Dopo ha smesso di piovere ed la nord si ? liberata in parte dalle nubi. Quando eravamo ormai quasi al donegani abbiamo prima incrociato uno del soccorso e poi visto l’elicottero, saranno state intorno alle 18.00.

Io credo che i tre sono stati soprattutto sfortunati. La giornata ? iniziata bene e il maltempo non era previsto. C’erano temperature basse, quel temporale non ce l’aspettavamo nemmeno noi.
Erano alla fessura intorno alle 15.00, quindi senza malltempo sarebbero usciti senza problemi. I soccorsi li avrei chiamati anch’io. Dopotutto se la comunit? si sobbarca i costi per le cure dei fumatori..