Re:Messner: meglio non legarsi. Ed ? polemica

Homepage Forum Alpi Apuane Chiacchiere al rifugio Messner: meglio non legarsi. Ed ? polemica Re:Messner: meglio non legarsi. Ed ? polemica

#4318
Anonimo
Ospite

Anche a me per esempio ? capitato di avere il compagno dietro di me che scivolava (eravamo in conserva sprotetta, in traverso su neve marcia) e di riuscire a tenerlo, autoarrestandomi. Certo se fossimo stati su terreno un po’ diverso o pi? ripido non sarebbe andata cos? tranquillamente.
Bisognerebbe sempre saper valutare rapidamente la situazione, e non ? facile. In generale comunque sono d’accordo con piki e celaf, che hanno abitudine alle vie di alta montagna e sanno che in certi casi ? impensabile riporre la corda nello zaino e ritirarla fuori, N volte in una via. In alta montagna fare tardi ? molto, troppo rischioso, e l’esperienza serve a cercare il compromesso migliore fra velocit? e sicurezza della cordata.
La mia, di esperienza, non ? grandissima, ma provo a fare un esempio: risalita della gengiva del Dente del Gigante; ? una lunga sezione di cengette e canalini di roccia o misto con passi di I/II grado; quasi tutti la fanno legati, anche perch? si proviene da un ghiacciaio, ma normalmente non ci si sta a proteggere per non perdere troppo tempo. In caso di problemi (passaggi pi? difficili del previsto) in questo modo si ? subito pronti ad assicurarsi sulle rocce, appena lo si ritiene necessario.