Re:Messner: meglio non legarsi. Ed ? polemica

Homepage Forum Alpi Apuane Chiacchiere al rifugio Messner: meglio non legarsi. Ed ? polemica Re:Messner: meglio non legarsi. Ed ? polemica

#4312
Anonimo
Ospite

Ciao, non ho sentito con orecchio mio quanto detto da Messner, ho letto quanto riportato dai giornali in rete e cos? ho anche saputo della replica del capo delle guide. Ho subito immaginato che c’era stato un fraintendimento (come avete detto voi) piuttosto che Messner fosse uscito di senno. Anche io non ho capito come mai il capo delle guide sia stato cos? poco perspicace da non immaginare il pensiero di Messner (ma, ripeto, ho come fonti gli articoli della rete).
Per quanto riguarda la discussione, concordo con quanto dite . Una cosa per?: ? vero che ? un errore adottare la conserva su terreni non sufficientemente facili, ma ? anche vero che nella pratica le cose sono molto diverse che nella teoria. Le vie a volte sono lunghissime e non ? sempre immediato capire il grado di difficolt?/proteggibilit? di un terreno ancora sconosciuto e se, magari, sei affiatato con il tuo compagno con il quale hai salito centinaia di vie, allora capita eccome di trovarsi a procedere di conserva dove i manuali di alpinismo (e anche la logica, il buon senso) direbbero di slegarsi.
Non ? sempre tutto bianco o nero.
Ma credo faccia parte dell’alpinismo, ovvero credo che ogni alpinista sappia (e accetti) di correre talvolta certi rischi insieme al compagno di cordata. Ripeto, questo accade sopratto sulle lunghe vie classiche delle Alpi. Insomma… anche le guide con i clienti in certe situazioni capita che adottino una conserva da brividi…