Re:Situazione neve

#4416
Anonimo
Ospite

alfredoV scritto:

ovviamente io parlo solo per la mia esperienza, poi di certo ogni caso ? un caso a s?; quando dico che si torna al 100% intendo dire che si torna a fare tutto quello che si faceva "prima", per? un ginocchio traumatizzato due volte (la prima volta quando ha fatto crac, il secondo trauma ? l’operazione) sar? sempre un ginocchio pi? soggetto a problemi rispetto ad uno a cui non ? mai successo niente, e di questo ne va tenuto conto.
nel tuo caso forse ? ancora presto, ma pi? avanti dovrai preoccuparti di avere sempre un ottimo tono muscolare, fare potenziamento in palestra con una certa continuit? e abituarti a convivere con doloretti vari che ogni tanto ti faranno compagnia.

Eh… non dirmelo… ne farei volentieri a meno…

Per quanto riguarda il tono muscolare, dovr? averlo sempre "pi? che ottimo" visto che mi ritrovo con un pezzetto di crociato in meno..

alfredoV scritto:

mi associo agli auguri di Diego, e di sicuro di tutto il forum, per un tuo veloce ritorno alla piena forma.

Ringrazio tutti di cuore e chiedo scusa per le poco interessanti divagazioni personali che ho fatto (pure fuori topic).

Grazie Dave per le info sui Carrubi e sulla discesa dalla Pania.
Noi ieri eravamo indecisi se salire da Levigliani per il centrale del Pizzo, ma temevo per il ginocchio la lunghezza del percorso e le condizioni della discesa.
Mi sarebbe anche piaciuto salire da Resceto il canale della Tambura che mi pare tu abbia salito quest’anno (l’anno passato ne avevamo salito un pezzo con neve orrenda inconsistente), ma ? un gran dislivello da affrontare e anche in quel caso temevo la discesa che ? quella che soffro di pi? in questo momento. Ringrazio Diego per le utilissime informazioni.

Buona domenica a tutti
piki