Re:Spallone – Sagro

#3510
Anonimo
Ospite

bufalini scritto:

ciao Marco come va?

in invernale il percorso fatto da noi ritengo sia molto impegnativo (per le nostre capacit?), per? con le dovute protezioni e cautela potremmo anche provare.

sentiamoci magari andiamo insieme, ultimamente anche Simona ? venuta spesso con noi.

ciao

ciao simone, tutto ok.
ho mandato una mail a tutti per vedere se si riesce a incontrarci una sera.

Per la cresta in effetti io l’anno scorso a febbraio sono partito dalla foce di pianza: sentiero ghiacciato fin dall’inizio e subito ramponi. Poi foce della faggiola, quindi sono salito su per il paginone puntano alla sella che separa il sagro dallo spallone e volevo ridiscendere per la cresta ma sinceramente c’era neve abbastanza ammollata e quel bello strapiombo da una parte mi ha fatto rinunciare. A vederla non mi sembra poi cos? banale anche se leggendo le varie guide vedo che ? una classica delle apuane.
Magari sbaglio ma la parte pi? ostica della cresta mi sembra quella che dalla sella sale fin sul Sagro, anche abbastanza rocciosa a vederla…
Magari quest’anno ci proviamo dai, se qualcuno pi? esperto ci accompagna magari ;)
Vi metto delle foto che fatto nella zona, data 16/02/2008, in effetti come potrete vedere queste erano le condizioni…. del resto l’esposizione del Sagro certo non aiuta: