Apertura altre cave sotto il Rifugio Forte dei Marmi

Home Forum Alpi Apuane Iniziative per la salvaguardia delle Apuane Apertura altre cave sotto il Rifugio Forte dei Marmi

Questo argomento contiene 6 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  alessandro 2 giorni, 19 ore fa.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #50669
    alberto
    alberto
    Partecipante

    Non so se lo sapete ma sotto il rifugio Forte dei Marmi , dove già c’è una cava in attività, ne verranno aperte delle altre. Hanno già tutti i permessi e appoggi,  primo fra tutto quello del Sindaco di Stazzema Sig.  Verona…grande statista.

    #50723

    alessandro
    Partecipante

    Complimenti al sindaco e alla giunta per la “valorizzazione” di questa valle, se ne sentiva il bisogno. Immagino le ricadute sul turismo saranno importanti: visite guidate alle cave di Falsa Pietra del Cardoso.

    Mi fanno schifo

    #51133
    alberto
    alberto
    Partecipante

    è veramente incredibile, oltre che miope,  come in una zona ancora piuttosto integra, venga autorizzata una aggressione al territorio che lo comprometterà in maniera irrimediabile.

    Tutto questo con la giustificazione che per il comune di Stazzema l’unica economia è quella dell’escavazione della pietra.

    Ma ad altre possibili economie ci si è mai voluto pensare…???

     

    Poi abbiamo anche la fortuna di poter assistere ad  un filmato dove l’ex sindaco di Pietrasanta ed attuale senatore della repubblica Sig. Mallegni dove dichiara che l’unica difesa contro il rischio idrogeologico sono le cave che hanno cura del territorio montano. E lo fa in mezzo ad una cava dove dietro si vede tutto distrutto e fracassato.

    Mi domando come possa certa gente avere tanta faccia tosta. E gli diamo pure la nostra fiducia votandoli.

    #51177
    Giovanni Guidi
    Giovanni Guidi
    Partecipante

    Buongiorno. Vi aggiorno sulla questione delle nuove cave sotto il Rifugio Forte dei Marmi. Il CAI regionale e la sezione di Firenze hanno già inviato le proprie osservazioni. Lo stesso ha fatto Legambiente che già ad ottobre aveva inviato della documentazione. Un’altra osservazione a firma della sezione di Pisa, gruppo Tam regionale e spero di molte sezioni locali (sicuramente Pietrasanta e Forte dei Marmi) è pronta e verrà inviata in giornata. Oltre alle procedure formali occorrerà poi muoversi in altro modo, con manifestazioni e sensibilizzazione sul tema.

    #51216
    alberto
    alberto
    Partecipante

    ho visto che sul Tirreno è stato pubblicato un articolo in cui i SIGNORI imprenditori promettono che il Procinto non sarà toccato dalle loro escavazioni.

    Poi tutta una serie di giustificazioni al loro operato, alle loro buone intenzioni, alla loro sana, giusta e utile  imprenditoria.

    Lacrime di coccodrillo e un’ottima recitazione degna dei migliori attori. Li proporrei per il prossimo premio OSCAR come migliore attore protagonista.

    #51217
    Giovanni Guidi
    Giovanni Guidi
    Partecipante
    #51218

    alessandro
    Partecipante

    Ma se come Forum si organizzasse una protesta alla Mountain Wilderness con striscioni appesi alla ferrata del Procinto ? La butto lì come proposta, qualcuno ha delle idee ?  Il 31 marzo ci dovrebbe essere una manifestazione contro l’apertura delle cave

     

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.