C’è sempre un perché – Sassorosso

Homepage Forum Alpi Apuane Appennino Tosco-Emiliano C’è sempre un perché – Sassorosso

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Autore
    Post
  • #27556
    GregPed
    Partecipante

    Oggi io e Nicola abbiamo ripetuto la via “C’è sempre un perché” al Sassorosso, aperta da R.Vigiani nel 2015
    5 stelle, via consigliatissima, veramente bella! Dovrebbe avere molte più ripetizioni, roccia ottima nei punti duri e buona nel facile, mai pessima. Tanti buchi perfetti per i totemcam e la cosa più bella: un 6b totalmente pulito.

    Materiale usato: Set totemcam completa, c3 numeri 0 e 00, c4 numero 3, serie nut offset e serie nut normali, corda singola

    Allego la relazione rielaborata da me con aggiunte le mie impressioni:

    L1 25m , 6a+: Salire verso il cordino segnavia a dx di esso c’è un vecchio Ch. dopo puntare all’unico spit e superarlo e con bei passaggi su muro verticale a buchi raggiungere la sosta.
    Tiro tecnico e non banale, piccolo runout finale

    L2 30m, 6b: Salire sopra la sosta la fessura diagonale fino al suo termine. uscire a sx per parete articolata scalare un muro verticale spostarsi a dx e poi superare uno strapiombino atletico che fa accedere a terreno più facile fino in sosta.
    Tiro meno tecnico del precedente e con prese migliori, però meno proteggibile! Totalmente Clean. Lo strapiombino finale è veramente bello anche se obbliga ad un po’ di runout (ma forse è quello il bello eheh)

    L3 35m, 6b/+: Diretti al fix, con movimenti strani, poi traversare leggermente a sx e proseguire per terreno facile fino sotto una paretina con un evidente cordino incastrato. (lasciato come segnavia, possibilità di aggiungere nut). Superarlo con bel passaggio e per terreno più facile raggiungere la comoda sosta.
    nulla da dichiarare
    L4 40m, 6b+: Traversino ascendente sx con fix fino a raggiungere il pilastrino fessurato. Salirlo fino a che la fessura non diventa piccola (circa un metro prima che finisca) e con piedi in spalmo passo in traverso a sx. Continuare a traversare a sx e salire muretto rotto fino a terrazzino dove si vede il secondo spit del tiro, con passetto obbligato moschettonare e salire agilmente verso la sosta
    *SPOILER: Per uscire dal passo c’è una presa semi nascosta lontana a sx (simil banchetto obliquo) ma bisogna andarci dinamici con i piedi in spalmo sui licheni infami e credere nei microfriend, qua mi sono giocato la salita a vista purtroppo, spero che questa informazione sia utile ai ripetitori

    L5: Da prima a sx poi puntare a cordino nero in clessidra, poi affrontare muretto rotto fino a bosco e da qui proseguire per bosco fino a sentiero

    #27557
    alebiffi86
    Partecipante

    Bravo Gregorio!! bella prestazione un 6b interamente da proteggere!! sei una macchina :woohoo:

    #27558
    GregPed
    Partecipante

    Macché macchina ahah, io mi diverto e basta :)

    #27559
    alberto
    Partecipante

    avevamo tentato la via un ano fa. Poco sopra lo spit del primo tiro non siamo riusciti a superare il tratto bagnato. Ci voleva più muso e noi non l’avevamo… :laugh:

    Così ci siamo calati con l’idea di ritornare.

    Cosa vuol dire: ?

    “…………. e la cosa più bella: un 6b totalmente pulito.

    #27560
    GregPed
    Partecipante

    [quote=”alberto” post=28534]avevamo tentato la via un ano fa. Poco sopra lo spit del primo tiro non siamo riusciti a superare il tratto bagnato. Ci voleva più muso e noi non l’avevamo… :laugh:

    Così ci siamo calati con l’idea di ritornare.

    Cosa vuol dire: ?

    “…………. e la cosa più bella: un 6b totalmente pulito.[/quote]

    Totalmente pulito nel senso che non c’era nessuna protezione infissa in loco, e secondo me questo rende molto bella la via, se fosse stata spittata sarebbe stata una via come un’altra.

    Se volete tornarci vi consiglio di farlo adesso: la parete è asciutta e inoltre abbiamo rimosso un po’ di vegetazione e sgaggiato qualche sasso.

    Per la ripetizione a mio avviso sono fondamentali i camalot C3, noi abbiamo usato il totem nero (paragonabile al C3 numero 1) e i C3 numero 0 e 00 per proteggere il passaggio esposto del 4o tiro.

    #27561
    alberto
    Partecipante

    [quote=”greg.ped” post=28535][quote=”alberto” post=28534]avevamo tentato la via un ano fa. Poco sopra lo spit del primo tiro non siamo riusciti a superare il tratto bagnato. Ci voleva più muso e noi non l’avevamo… :laugh:

    Così ci siamo calati con l’idea di ritornare.

    Cosa vuol dire: ?

    “…………. e la cosa più bella: un 6b totalmente pulito.[/quote]

    Totalmente pulito nel senso che non c’era nessuna protezione infissa in loco, e secondo me questo rende molto bella la via, se fosse stata spittata sarebbe stata una via come un’altra.

    Se volete tornarci vi consiglio di farlo adesso: la parete è asciutta e inoltre abbiamo rimosso un po’ di vegetazione e sgaggiato qualche sasso.

    Per la ripetizione a mio avviso sono fondamentali i camalot C3, noi abbiamo usato il totem nero (paragonabile al C3 numero 1) e i C3 numero 0 e 00 per proteggere il passaggio esposto del 4o tiro.[/quote]

    NESSUNA ? Ma qualche spit/fix (molto pochi!!) mi sembra ci siano.

    grazie per le dritte :)

    #27562
    GregPed
    Partecipante

    Comunque è una via che consiglio vivamente!

    Poi ora è il tempo giusto per andare fare la prima ripetizione de “la Gang del Vita” al monte alto :)

    #27563
    GregPed
    Partecipante

    NESSUNA ? Ma qualche spit/fix (molto pochi!!) mi sembra ci siano.

    mi sono espresso male, il tiro di 6b intendevo, nella via c’è un chiodo all’inizio del primo tiro e 4 spit, di cui 3 veramente essenziali: quelli del primo, terzo e l’ultimo del quarto tiro

    #27564
    alberto
    Partecipante

    Poi ora è il tempo giusto per andare fare la prima ripetizione de “la Gang del Vita” al monte alto :)

    Si è in programma. il caldo e il richiamo delle grandi pareti hanno fatto fare scelte diverse. A Monte Alto, ci si può andare anche ad ottobre :)

    Prima , seconda o terza…. cambia poco… è l’esperienza che conta non la classifica.

    poi magari qualcuno ?? l’avrà già ripetuta ma se ne sta zitto e di forum, faccialibro e filmettini iutubbe vari…se ne sbatte i coglioni… :laugh:

    #27565
    alberto
    Partecipante

    [quote=”greg.ped” post=28538]

    NESSUNA ? Ma qualche spit/fix (molto pochi!!) mi sembra ci siano.

    mi sono espresso male, il tiro di 6b intendevo, nella via c’è un chiodo all’inizio del primo tiro e 4 spit, di cui 3 veramente essenziali: quelli del primo, terzo e l’ultimo del quarto tiro[/quote]

    ho capito.

Stai visualizzando 10 post - dal 1 a 10 (di 10 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.