esercitazione diedro sud

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani esercitazione diedro sud

Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Post
  • #3438
    lasco
    Partecipante

    Visto che ? un momento di passaggio in attesa della Neve vi racconto dell’esrcitazine di ieri al diedro sud,? stata simulata una cordata inchiodata alla sosta prima di entrare nella grotta nella parte alta ,il primo una volta uscito dalla grotta e proseguito verso l’uscita ? volato x parecchi metri restando a testa in gi?,a quel punto sono partite 2 squadre con un dottore ciascuna,la 1 dal basso doveva raggiungere i 2 compagni sotto scok e riportarli alla base della parete,la seconda si ? calata dall’alto con la barella,una volta raggiunto il malcapitato ? stato imbarellato da un dottore e da un volontario e con una calata sono stati depositati alla base della parete.Esercitazione in ambi?nte reale ,che ? servita come al solito a verificare la preparazione dei volontari e a correggere gli eventuali errori.Io ero nella squadra che ? salita dal basso,mio compagno di cordata oltre al dottore il mitico Francesco Cantini ,compagno di Piotti ,Nerli,ec ,che nonostante let? e la via fosse in pi? punti bagnata fradicia s? sciroppato 2 tiri da primo con gli scarponi (io avevo le pedule),un grande.Ciao Antonio

    #3440
    Anonimo
    Ospite

    ..e bravi, voi si che siete alpinisti, mentre noi ci facevamo le "seghe" mentali sulle condizioni, se l? c’? bagnato, umido, umidiccio o leggermente scivoloso c’? chi arrampicava con scarponi sul bagnato…

    #3441
    Anonimo
    Ospite

    mio compagno di cordata oltre al dottore il mitico Francesco Cantini, compagno di Piotti, Nerli, etc, che nonostante l’et? e la via fosse in pi? punti bagnata fradicia s’? sciroppato 2 tiri da primo con gli scarponi (io avevo le pedule), un grande.

    Avendo tirato la via il mese scorso (trovandola peraltro in condizioni perfette), e avendoci sudato un bel po’ nonostante le moderne scarpette, i friend etc. etc. non ci si pu? non sentire piccolissimi di fronte a simili racconti…

    #3442
    Daniele
    Partecipante

    cavolo… complimenti a Lasco e a tutto lo staff del Soccorso…un GRAZIE gigante B)

    Una domanda Lasco… ma per entrare nel soccorso ci sono degli "esami" da superare ?

    Cos?…proprio a titolo informativo… non ho proprio le conoscenze e esperienza adatta..purtroppo

    Quanti sono i volontari in Toscana ?

    Grazie

    #3443
    lasco
    Partecipante

    Ciao Tula come butta? I volontari del soccorso in Toscana al momento sono 270 circa,divisi nei vari gruppi e specializazioni Speleo,cinofili,ecc , e divisi in categorieAspiranti Operatori s.a Tecnici s.a Tecnici elisoccorso ,Istruttori regionali elisoccorso (questo x quanto riguarda noi ,le varie categorie speleo e cinofili non le conosco) divisi in 7 stazioni .Per entrare bisogna presentare una domanda alla stazione a cui si vuole aderire,poi dimostrare di andare in montagna e di sapersi muovere su roccia e ghiaccio(non occorre fare il 6a e dry trolin )conoscere possibilmente il gruppo montuoso dove si deve operare E poi fare delle verifiche sia x entrare che ogniqualvolta si vuole passare ad una categoria superiore o mantenere l’attuale.Detto cos? sembra una cosa complicata mo non lo ? ,? come a scuola 1 2 3 media ,esame e scuola superiore e via di seguito.Ciao

    #3445
    Guido
    Partecipante

    ? una grande cosa.
    ti chiedo un’altra cosa invece, io sono all’ultimo anno di medicina. da medico sar? possibile entrare o dare una mano in qualche modo? come funziona? sicuro mi sposter? da Parma x venire a fare delle guardie in zona, cos? di giorno a monti..e la sera a lavorare…ma per il soccorso come bisogna fare?
    grazie ciao

    #3447
    lasco
    Partecipante

    Dunque ,in zona dove sarebbe Garfagnana o Versilia ,Lucca?Io sono della squadra di Lucca ,noi purtroppo abbiamo solo 2 dottori in squadra di cui uno Tecnico Elisoccorso.I dottori sono molto importanti in una squadra perch? noi possiamo essere veloci e bravi quanto ti pare a raggiungere l’infortunato ma poi se non c? uno che s? come gestire il paziente anche una frattura pu? creare problemi,si facciamo dei corsi di pronto soccorso ma questo non ci sostituisce a un medico.Prendo volentieri la tua proposta e la giro a chi di dovere ,appena s? qualcosa ti faccio sapere .Ciao

    #3449
    Daniele
    Partecipante

    grazie Lasco per le info… B) e complimenti ancora ;)

    #3453
    Guido
    Partecipante

    ciao.
    quello che mi piacerebbe sapere ? se ? possibile sostituire una normale guardia medica con una nel CNSAS. Zona, direi versante mare (querceta, massa o carrara)..:)

Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.