fatonero, anguillaia

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani fatonero, anguillaia

  • Questo topic ha 10 risposte, 1 partecipante ed è stato aggiornato l'ultima volta 12 anni, 1 mese fa da Anonimo.
Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Autore
    Post
  • #2923
    Anonimo
    Ospite

    Salve, vorrei fare una discesa di uno dei due fossi anche con l’ausilio di corda doppia.
    Mentre il Fatonero l’ho gia percorso pi? volte sia in salita che in discesa, non riesco a trovare indicazioni per il Fosso dell’Anguillaia.
    Una volta ho provato ad affacciarmici ma, non avendo trovato un segnale o un punto preciso dove iniziare la calata, non vorrei avventurarmi in zone impervie per poi dover allertare il soccorso alpino se poi mi perdo.
    Avete qualche consiglio/indicazione da darmi?

    #2947
    lasco
    Partecipante

    Ciao Renzo ,dunque c?ra un post vecchio pieno di indicazioni ma mi sa che ? scomparso,x scendere nell’Anguillaia una volta raggiunto il passo del conta pecore ai 2 possibilit? la 1 vai verso la parete sud del Sumbra e perdendo quota ti avvicini al fosso fino a che non trovi le prime catene di calata su delle placche non troppo ripide,la 2 scendi nelle vicinanze del passo del conta pecore e perdendo sempre quota in direzione del fosso trovi sulla destra un salto con una vecchia calata ,io te la sconsiglio perche vecchia e la seconda si trova male ,poi fai tu se la vuoi saltare pieghi a sinistra e x un ripido pendio(non difficile)fra alberi ti porti sopra le placche che ti ho descritto prima,se ai dei dubbi son qu? Ciao, Lasco

    #2965
    Anonimo
    Ospite

    Puoi anche risalire un pezzo di fatonero e poi risalire a un passetto sulla dx per poi calare verso l’anguillaia. Trovi il tracciato sul sito del buon Mirto: http://digilander.libero.it/vadoetorno/

    p.s. il tuo avatar l’ho gi? visto su un altro forum.. :-)

    #2979
    Anonimo
    Ospite

    Ciao,
    il mio avatar ? su mtb-forum.it ;)
    Poi abbiamo in costruzione un sito di "merendoni" http://www.puntaquesta.it

    Per quanto riguarda la sella tra Fatonero ed Anguillaia anche io ci avevo pensato, magari arrivando dall’alto (Passo Fiocca?) e scendendo inizialmente il Fatonero. Il Fatonero non sono in grado di risalirlo. La vasca n?14 la feci con una corda fissa, da solo non saprei come farla.
    Inoltre sul sito di Mirto non c’? la descrizione del Percorso, ma solo una cartina

    Per quanto riguarda l’opzione 1 citata da Lasco mi sembra interessante. Purtroppo per? non conosco qual’? il Passo del Conta Pecore

    #2980
    lasco
    Partecipante

    Ciao Renzo ,scusa x la mia dimenticanza ,il passo del conta pecore ? un nome locale non so se ? citato sulla guida del Nerli(qualcuno mi illumini),comunque si trova alla sella fra il fato nero e l’anguillara provenendo da arni ,una volta passato il fato nero il sentiero f? una svolta e scopre passo fiocca li ? il passo,ci dovrebbe essere una specie di lapide con delle iscrizioni sopra.X quanto riguarda il percorso indicatoti da G_G era una specie di sentiero che collegava i 2 fossi x non dover risalire fino in cima alla sella ,facendolo dal fato nero si ricollegava all’anguillara un p? piu in basso saltando la serie delle prime marmitte che si incontrava scendendo,allo stato attuale non ti s? dire in che condizioni sia,quando l? fatto io(25 anni f? circa)mi sembra fosse segnato di giallo,forse qualche vagabondo apuano la perocrso ultimamente e ti s? dare indicazioni pi? precise.Ciao Lasco

    #2983
    Anonimo
    Ospite

    ho fatto con alcuni amici le marmitte sabato scorso :whistle:
    rispetto al percorso indicato da mirto sulla sua cartina
    (http://digilander.libero.it/vadoetorno/itinerari/1999/carte/04cartamarmitte.gif)
    abbiamo fatto alcuni cambiamenti:

    1. auto parcheggiata pi? avanti, al punto di arrivo (dove sulla carta ? segnata la quota 689,6). attento a non lasciare borse in vista sui sedili per via dei ladri che frequentano la zona.

    2. scesi sul letto del torrente (asciutto), seguito il sentieretto un po’ infrascato fino al fosso del fatonero.

    3. salita del fosso del fatonero come indicato sulla carta. necessaria solo una corda fissa se sono presenti camminatori poco esperti (in quel punto c’era una corda per aiutarsi, ma ora ? troppo corta).

    4. traverso come su carta. inizialmente seguendo ometti, poi non ci sono pi? gli ometti e vai a naso, traguardando il passo riconoscibile dalle inconfondibili canne d’organo.

    5. quando sei alle canne d’organo puoi scegliere se scendere subito nel fosso dell’anguillaia come proposto da mirto o salire ancora un po’ sulla linea dello spartiacque, fino ad incontrare tracce sulla dx che ti portano alle prime soste, quelle dove arriveresti partendo dal contapecore. (questa zona ? fuori cartina).

    6. a questo punto ti fai tutte le doppie, tutte ben attrezzate eccetto l’ultima, dove fai sosta sull’alberello a destra. c’? solo un punto un po’ rognosetto dove abbiamo dovuto attrezzare una corda fissa. ci sono comunque segni gialli ovunque ad indicare la via migliore. nel punto rognosetto di cui sopra trovi due serie di segni gialli alternative (lo chef consiglia la pi? alta).

    7. arrivato in fondo, passi dentro a una cava e in pochi minuti sei alla macchina.

    #2985
    Anonimo
    Ospite

    Solo per dire che pi? che canne d’organo si dovrebbe trattare di "campi solcati", cio? in pratica dal basso in corrispondenza della selletta vedi una placca grigia di calcare solcata da canalette assai caratteristiche formate dall’acqua. Le canne d’organo, croce e delizia dei falesisti sono invece delle concrezioni, tipicamente di colore rossastro.

    #2986
    Anonimo
    Ospite

    renzo scritto:

    Ciao,
    il mio avatar ? su mtb-forum.it ;)
    Poi abbiamo in costruzione un sito di "merendoni" http://www.puntaquesta.it

    …mtb…merendoni…puntaquesta…Renzo…caro Renzo mi sa che ci conosciamo
    B)

    #2994
    Anonimo
    Ospite

    Ciao a tutti,
    sono un compagno di escursione di renzo nonch? webmaster del sito puntaquesta.it; il sito ? ancora in costruzione ma se vi pu? interessare c’? un bellissimo reporto fotografico sulla ferrata Tordini galligani a fice siggioli e di quella Renato salvatori al monte forato che abbiamo percorso in luglio. Per quanto riguarda l’anguillaia, pi? notizie ci inviate e meglio ? in quanto una volta abbiamo provato a scenderlo ma non siamo riusciti a trovare l’attacco per le prime calate. Un grazie e visitate il nostro sito che sar? semptre pi? completo.

    #3000
    Anonimo
    Ospite

    alfredoV scritto:

    renzo scritto:
    [quote]Ciao,
    il mio avatar ? su mtb-forum.it ;)
    Poi abbiamo in costruzione un sito di "merendoni" http://www.puntaquesta.it

    …mtb…merendoni…puntaquesta…Renzo…caro Renzo mi sa che ci conosciamo
    B)[/quote]

    gia ;)
    scusa se mi sono permesso di "rubarti" il termine merendoni o-o

    #3016
    Anonimo
    Ospite

    vai tranquillo, il termine ? di pubblico dominio, anzi mi verrebbe da dire "pi? ‘merendoni’ ci sono, meglio ?! " :laugh: :laugh: :laugh:

Stai visualizzando 11 post - dal 1 a 11 (di 11 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.