Roccandagia cresta sud-est – info

Homepage Forum Alpi Apuane Arrampicate sulle Apuane Roccandagia cresta sud-est – info

  • Questo topic ha 47 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni fa da alebiffi86.
Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 48 totali)
  • Autore
    Post
  • #6319
    Anonimo
    Ospite

    DAVID QUANDO CI ANDIAMO??? ;)

    #6320
    Anonimo
    Ospite

    intanto complimenti ai miei amici quest’anno pi? attivi e in forma che mai…
    Riguardo a quando andarci Dave quest’anno lo sai ho qualche problema ad assentarmi per la giornata intera se trovi qualcuno per farla non ci sono problemi non ci rimango male, la montagna e la via restano l? ( cave in prossimit? non ce ne sono….)trover? occasione per andarci…

    #6321
    Anonimo
    Ospite

    Io ti aspetterei volentieri, visto che era nei nostri programmi… ma se la situazione rimane davvero cos? complessa…
    al limite prover? a convincere Diego a tornarci, magari promettendo un lungo run-out enogastronomico finale :laugh:

    #6333
    Anonimo
    Ospite

    david73 scritto:

    Dave quest’anno lo sai ho qualche problema ad assentarmi per la giornata intera

    David, non dirmi che c’? un altro piccolo Tonarelli in arrivo….:)

    #6335
    Anonimo
    Ospite

    Skywalker scritto:

    david73 scritto:
    [quote] Dave quest’anno lo sai ho qualche problema ad assentarmi per la giornata intera

    David, non dirmi che c’? un altro piccolo Tonarelli in arrivo….:)[/quote]

    no Luca per ora uno basta e avanza!!! ti mando una mail e ti spiego.

    #6395
    Anonimo
    Ospite

    Ieri e oggi weekend proficuo in Alpi Apuane, della serie "un colpo al cerchio e uno alla botte", ovvero: sabato alpinismo tradizionale e domenica arrampicata plaisir, o quasi, sui vituperati fix e resinati (ma in realt? anche qualche vecchio chiodo, ogni tanto) del Monte Procinto.
    Ma senza andare OT… ieri ho portato Alessandro, un amico di Genova, fresco di corso CAI, con il quale s’erano gi? fatti alcuni giri d’alta montagna sulle Alpi Occidentali, a fare la sua prima via su roccia in Alpi Apuane.
    Visto che si era orientati su qualcosa un po’ di vecchio stampo, la scelta ? caduta sul classico spigolo della Roccandagia, che a me mancava.
    La giornata ? stata bella, solo con alcune nuvole pomeridiane che verso le 15 ci hanno fatto temere il peggio, rilasciando alcune gocce di pioggia mentre eravamo ancora al settimo tiro… allarme fortunatamente rientrato subito, poi ? tornato il sole.
    La via mi ? sembrata bella pi? che altro per l’ambiente selvaggio e panoramico, apuano al 100%; diciamo che ? un po’ per amanti del genere, visto che soprattutto nella prima parte, prima di raggiungere lo spigolo, la paleo-traction la fa da padrone.
    Le difficolt? arrampicatorie ci sono ma sono un po’ discontinue, essenzialmente sono camini e/o diedri un po’ lisci e da interpretare (in particolare quello del secondo e quello del settimo tiro), comunque IV+/V al massimo, come gi? relazionato pi? sopra; bella la fessura ad arco alla partenza del sesto tiro (foto qualche post sopra).
    Abbiamo seguito la relazione di Diego, che mi ? sembrata precisa; unica cosa, all’uscita del diedro del settimo tiro non ho trovato la sosta a sinistra (colpa mia, probabilmente) e ho raggiunto la sosta successiva della via classica attraverso il famigerato diedrino di marmo rotto, che ? facile ma da salire con estrema attenzione.
    La via in generale ? attrezzata, c’? da integrare ogni tanto ma i chiodi ci sono, forse anche qualcuno in pi? del previsto.

    #6397
    lasco
    Partecipante

    Complimenti per la ripetizione,vedo con piacere che queste classiche Apuane riscuotono ancora il consenso di numerosi amanti della montagna,metto una foto "giovanile"dell’ultimo tiro quello poco sotto la vetta della Penna .Ciao

    #6398
    lasco
    Partecipante

    Scusate ma ? una vecchia foto scannerizzata ,la metto poi.Ciao

    #6399
    lasco
    Partecipante

    Riprovo,

    #6401
    Anonimo
    Ospite

    Grande lasco!
    Bella foto dal sapore "antico"…
    Quello che si vede sarebbe il famoso muro di A1? Sembra chiodato un po’ troppo lungo per passare in artificiale…

    #6405
    lasco
    Partecipante

    Forse ? un effetto della prospettiva,comunque il muro ? quello che io sappia non ci sono varianti(anche se o un vago ricordo di alcuni chiodi sulla mia destra,ma non sono sicuro(se qualcuno sa qualcosa dica pure),a differenza del procinto dove le linee di salita sono vicine oppure si incrociano, soprattutto nella parte alta della cresta ? difficile perdere la via.Ciao

    #13032
    alebiffi86
    Partecipante

    Ieri con Matteo siamo andati a ripetere lo spigolo sud est della roccandagia;
    Giornata piuttosto freddina (- 3 a campocatino!)ma come al solito l’esposizione favorevole e il sole ci hanno permesso di scalare quasi senza disagio.
    La via ci ? piaciuta,sia per la logicit? dell’itinerario sia per la roccia che tuttosommato non ? male per gli standard apuani.
    Purtroppo nonostante la logicit? dell’itinerario nella parte bassa siamo riusciti a perderci:blush: e abbiamo fatto un tiro estremamente pi? duro del previsto:
    arrivati alla piazzola sotto i tre camini ci siamo fatti un po’ impressionare da quello centrale(che secondo la relazione era quello giusto da imboccare)e abbiamo optato per salire il camino di sinistra(faccia a monte);
    Alla fine mi s? che non fosse tanto pi? facile di quell’altro,infatti dei passi di 5 c’erano senz’altro ma per fortuna era molto ben chiodato(trovati 4/5 chiodi pi? una vecchia sosta che ho rinviato).
    Arrivati alla sosta per? ho pensato di dover traversare a destra(faccia a monte)per ricongiungermi con l’uscita del camino centrale(visto che noi eravamo saliti a sinistra)e cos? ho fatto; quando credevo di essere pi? o meno sopra l’uscita del camino centrale ho visto un diedro/fessura e mi ci sono infilato credendo che fosse il 4?tiro descritto dalla relazione,ma mi sa che non lo era:whistle: .
    Cos? mi sono ritrovato su di un tiro a mio avviso di VI + un po’ strapiombante e per nulla protetto(un chiodo a U in tutto il tiro,verso la fine);
    poco male,ho piantato un paio di buoni chiodi e mi sono arrangiato con un po’di artificiale(e come dice il Bonatti anche queste manovre un po’ artigianali danno soddisfazione ;) ).
    Uscito dal tiro mi sono diretto verso uno spit con maglia rapida,ho aggiunto un chiodo per fare sosta e ho recuperato matteo che giustamente ? arrivato in sosta bestemmiando:P(visto che gli avevo promesso una via di IV+ al massimo..)
    A quel punto per fortuna ho avvistato poco pi? in alto la famosa fessura ad arco del 6?tiro,cos? ci siamo diretti a quella sosta con un tiretto di trasferimento su paleo e roccette.
    Poi per fortuna la via ? obbligata e non si pu? pi? sbagliare..
    tra l’altro ho trovato veramente belli gli ultimi tre tiri(in particolare il diedro sotto allo strapiombo);
    A questo punto faccio una domanda: quando ho tentato di ricongiungermi all’uscita del camino centrale perch? poi ho sbagliato? forse dovevo traversare ancora pi? a destra(faccia a monte); parecchio pi? a destra per? c’era un diedrino con tre spit nuovi,per caso dovevo prendere quello?(sul momento pensai di no visto che la relazione parlava di un quarto tiro di 25 metri con un chiodo).
    Comunque ? stata una bella avventura anche a causa delle basse temperature e della giornata corta che ci ha fatto stare un po’ sulle spine (siamo rientrati alla macchina che aveva fatto buio da pochi minuti).
    Un saluto a Matteo, tra poco un paio di foto.

    #13033
    alebiffi86
    Partecipante

    Lo spigolo da lontano:

    Il canale erboso dei primi tiri:

    Il camino di sinistra:

    La seconda parte del camino(si vede la vecchia sosta a met? del tiro):

    Il tiro di VI+(son salito a sinistra,a destra mi sembrava ancora pi? duro):

    Matteo alla sosta del 6?tiro(qui iniziava a fare un po’ freddo):

    Il diedro del settimo tiro:

    Tetto grandioso:

    #13035
    Anonimo
    Ospite

    Come stagione siamo un po’ al limite per questa via… infatti anche se ? a sudest spesso si infila in canali e camini, e ora fa proprio freddo, almeno all’ombra… io l’avevo fatta a fine luglio (in un giorno non torrido) e a parte l’avvicinamento e il primo tiro poi il caldo non lo avevamo patito.

    Prendendo il camino a sinistra penso tu sia finito decisamente fuori via (o meglio, su un’altra via o variante, vista la chiodatura). Gli spit che hai trovato potrebbero essere della via Estasi, che per? non ho fatto.
    Se invece si prende il diedro-camino centrale si incontra solamente un passaggio sul V, non lunghissimo e bene attrezzato (mi pare ci siano 3 chiodi) dopo il quale il terreno ridiventa facile e il percorso ? molto evidente.
    Nel complesso io ricordo un itinerario molto bello dal punto di vista ambientale ma tecnicamente abbastanza facile e discontinuo: relativamente pochi passaggi di arrampicata su roccia discreta, e lunghi tratti di paleo. Un po’ delicata la discesa nel S. Viano.
    Al penultimo tiro avete fatto il famoso diedro rotto o avete preso la variante a spit a sinistra? Il diedro della classica lo ricordo veramente, ma veramente marcio, uno dei passaggi pi? marci che abbia mai trovato sulle Apuane!!

    #13040
    alebiffi86
    Partecipante

    Nella parte bassa come temperature si stava magnificamente; abbiamo patito un po’di freddo solo negl’ultimi due tiri perch? sono meno riparati.
    Al settimo tiro abbiamo fatto il diedro sfasciato che alla fine ? marcio solo sul fondo ma gli appigli non sono cos? male.
    A noi la via ? piaciuta e anche come arrampicata secondo me non ? brutta,specialmente negli ultimi tre tiri sullo spigolo dove ? anche continua.
    Mi dispiace solo di essere andato fuori via per un paio di tiri,anche se in fondo ho letto che il camino di sinistra faceva parte della classica originaria e offre anche una bella arrampicata con qualche passo di 5;
    e sicuramente come dicevi tu anche il tiro di VI+ che abbiamo fatto fa parte di una variante visto che almeno un chiodo ce l’ho trovato (per? mi piacerebbe capire quale..).

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 48 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.