Traversata Contrario + Cavallo

Homepage Forum Alpi Apuane Escursioni e itinerari Apuani Traversata Contrario + Cavallo

  • Questo topic ha 31 risposte, 5 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 3 anni, 8 mesi fa da Nico.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
  • Autore
    Post
  • #2320
    Anonimo
    Ospite

    Ieri, come accennato dal buon Tula, abbiamo fatto inconsapevolmente il secondo miniraduno del forum! In pratica ci siamo trovati a Ponte a Moriano di buon’ora io (serfavil), Luca (skywalker), Alfredo (Alfredo V) e Daniele (Tula82) e ci siamo diretti subito verso la Val Serenaia.
    Dal titolo ? facile intuire l’itinerario seguito ma prover? lo stesso ad essere pi? dettagliato:
    Val Serenaia – Passo delle Pecore – Cresta Ovest del Contrario – Vetta del Contrario – Foce del Cavallo – Cresta Ovest del Cavallo – Prima quota del Cavallo – Traversata integrale del Cavallo – Passo della Focolaccia (con pranzo al bivacco Aronte) – Foce di Cardeto – Val Serenaia.
    Il tutto per circa 7 ore di cammino pause escluse. In realt? ci avremmo messo meno se io non avessi fatto da tappo, ma non ero in forma…
    Un itinerario ambizioso per le mie capacit? (molto meno per i miei compagni di uscita o di merenda se preferite!) ma decisamente appagante, sia dal punto di vista paesaggistico che tecnico.
    Aggiungo solo una breve considerazione strettamente personale e, come tale, da prendere con le molle: questa cavalcata si ? rivelata impegnativa ma non come mi aspettavo. Ripeto che con questo non voglio sottovalutare l’impegno per un percorso del genere che ? pur sempre alpinistico (credo, se non lo ? per? chiedo ammenda, basta che non riniziate con i soliti discorsi del confine tra escursionismo e alpinismo per favore!!!) ma penso di non sbagliare se affermo che chi ? abituato al terreno apuano (con tutte le incognite del caso…) pu? cavarsela senza particolari problemi. Ovvio che questo vale se e solo se le condizioni sono di asciutto assoluto, altrimenti diventa per conto mio decisamente pericoloso e da evitare.
    A parte queste lunghe considerazioni, ? stata una bellissima giornata trascorsa in piacevole compagnia. Lascio la parola ai miei compari per la carrellata delle foto, le loro osservazioni, etc etc etc. Domani spero di postare anche io un paio di foto.
    A presto Apuane!
    ps: rischio di diventare noioso, ma ringrazio nuovamente i miei compagni di uscita per avermi sopportato e aspettato nel mio "lungo e sofferto calvario"!!!

    #2321
    Anonimo
    Ospite

    Sergio ha descritto benissimo la splendida giornata di ieri, aggiungo solo un paio di
    considerazioni personali.
    La prima, ? che questo strumento di scambio
    di opinioni e pareri, questo forum insomma,
    ? davvero una gran cosa: per dire,
    ieri ho conosciuto Tula, il trait d’union ? stato il forum.
    Ora, a parte che mi sembrava di conoscerlo da sempre,
    in realt? ? venuto fuori
    che abitiamo a un paio di km di distanza,
    e ciononostante, se non fosse stato per il forum
    probabilmente non avremmo mai fatto
    un’escursione insieme!
    Detto questo, ritorno un attimo
    sull’itinerario percorso.
    E’ stato un giro discretamente lungo,
    il mio taccuino narra di 6h45m
    di cammino effettivo (se i conti sono giusti).
    La panoramicit? e la spettacolarit? dell’itinerario sono di livello assoluto, e in questo sono
    stato confortato anche
    dal parere di Tula, che ha giudicato il giro di ieri
    "uno dei pi? belli in assoluto" da lui fatti.
    Riguardo invece al discorso delle difficolt?,
    il livello incontrato ? stato pi? o meno quello che mi aspettavo.
    La traversata del Contrario richiede attenzione pi? che altro per la pessima qualit? della roccia, i punti in cui la cresta si restringe assai non sono pi? di un paio.
    La cresta Ovest del Cavallo (l’unico tratto di tutto il giro che per noi era nuovo) l’abbiamo affrontata con la giusta cautela e circospezione, ed in effetti non sono pochi i tratti in cui ? richiesta un’attenzione non indifferente a causa dell’esposizione; subito prima dell’ erto tratto terminale che attinge la prima quota del Cavallo abbiamo incontrato un piccolo risalto (citato anche da DAvide nel suo resoconto di qualche tempo fa) sul quale mi sono inoltrato un po’ avventatamente, per fare subito un bel dietro-front (in stile non proprio ortodosso, diciamo pure a quattro zampe) e aggirare il tutto calandosi di qualche metro sul lato mare, per un’esile cengetta. Insomma, ? una cresta niente affatto banale.
    Sul resto della traversata del Cavallo mi sembra inutile aggiungere altro, ne abbiamo parlato pi? e pi? volte.
    Come ultima cosa, ringrazio per la piacevole compagnia i componenti della "spedizione" (la tua presunta lentezza, caro Sergio, mi ? stata di grande aiuto quando anch’io avevo un po’ di fiatone!), in attesa di qualcosa che magari potrebbe essere anche pi? memorabile (e Luca sa di cosa parlo).
    E adesso qualche foto, in attesa della "valanga" promessa da Tula.

    prime difficolt? (relative) all’inizio della traversata del Contrario

    all’inizio della cresta Ovest del Cavallo, le cose si fanno un po’ pi? serie

    un tratto abbastanza complicato della cresta Ovest

    espressioni pi? rilassate, siamo sulla seconda quota del Cavallo

    Luca che osserva pensoso la Punta Carina, forse alla ricerca di una nuova linea di salita?

    va be’, non sono un granch? come foto, lo so.
    ma tanto tra poco arriva Tornado-Tula,
    e ci sistema lui…

    ciao,
    Alfredo

    #2324
    Anonimo
    Ospite

    E che cosa scrivo io ora? Un tempo aprivo i topic e tra una bischerata e l’altra ci levavo le gambe, ma cos?….avete detto tutto voi!:)
    Giornata spettacolare ieri sulle Apuane, meteo, luoghi, percorso e soprattutto la compagnia; in una giornata come quella di ieri persino gli sciami di mosche e insetti vari sono sembrati meno noiosi del solito.
    Agli ormai mitici Alfredo e Sergio (che ieri non era in forma :dry:…quando lo ? che far? mai?) si ? aggiunto Daniele, il nostro Tula potrebbe percorrere per ore qualsiasi tipo di sentiero senza scomporsi neanche un po’, forse non ? umano….
    Inevitabilmente sono cominciati i paragoni fra la cresta nord e la ovest del Cavallo, senza ovviamente arrivare ad una conclusione ben decisa; la nord ha pi? paleo, i salti di roccia che si incontrano per? sono solidi, la pi? rocciosa ovest forse risente del vicino e micidiale Contrario; niente ? come sembra e quando Alfredo si ? ritrovato in mano un bel sassone ho rivisto un bel po’ di recenti mostri; su questa cresta l’attenzione deve essere massima.
    Da notare come la prima vera domenica di bel tempo ha smosso un gran numero di girovaghi pi? o meno preparati ad affrontare questi luoghi (esilarante il signore che voleva salirsi il Pisanino ma non sapeva nemmeno di dove passare).
    Vediamo se metto qualche foto, tralasciando un po’ i panorami; per questi ultimi tocca al campione del mondo…
    ;)

    #2325
    Anonimo
    Ospite

    Foto meravigliose, grande traversata e complimenti a Luca per il cappello e per la corda gemella fuxia..;)

    #2326
    Daniele
    Partecipante

    Eccomi…

    come gi? accenato da Alfredo… ? stata sicuramente l’escursione pi? bella che ho fatto sulle Apuane… tutto perfetto… tempo…ambiente…paesaggi…difficolt? e sopratutto la compagnia … quella da 10 e lode !!!

    il Contrario e il Cavallo son sempre state delle vette che guardavo con un po di "preoccupazione"… mi hanno sempre affascianto… dalla prima volta che son salito sul pizzo d’uccello (circa 4 anni fa)… le guardavo li… e la curiosit? e la voglia di esplorarle aumentava :woohoo:

    Ed effettivamente domenica sono tornato a casa avevo un sorriso a 50 denti… la mia ragazza non mi ha chiesto neanche come era andata… si capiva tutto !!!! :laugh: :laugh: :laugh:

    Ora parlando del percorso… avete gi? descritto tutto in modo impeccabile… e personalmente…mi era preparato davvero al peggio… ed ? stato un bene !!! E’ un percorso che tra l’esposizione,il tipo di roccia,il paleo va affrontato no con la massima attenzione … di pi? !!! PERO’ DAVVERO TROPPO TROPPO BELLO…. e poi quando arrivi prima al Contrario… e poi sulla prima gobba de Cavallo… ecco.. li vieni ripagato di tutto… ti verrebbe voglia di rifare dinuovo il giro :laugh:

    Quindi ringrazio tutti per i complimenti (ma vaaa…sono umano sono umano hahahaha…la sera al compleanno mi stavo addormetando sulla margherita heheheheheh)…Luca per avermi avvertito della escursione…e tutti per la compagnia… giornata da ripetere assolutamente !!!

    #2327
    Marco Lapi
    Partecipante

    serfavil scritto:

    Ripeto che con questo non voglio sottovalutare l’impegno per un percorso del genere che ? pur sempre alpinistico (credo, se non lo ? per? chiedo ammenda, basta che non riniziate con i soliti discorsi del confine tra escursionismo e alpinismo per favore!!!)

    Sergio, non te la prendere ma volevo chiederti, purch? non ti scocci, se l’itinerario si pu? considerare "alpinistico alpinistico" (AA), "escursionistico alpinistico" (EA), "alpinistico escursionistico" (AE), "escursionistico escursionistico alpinistico" (EEA, ma questa l’ho gi? vista da qualche altra parte) oppure "escursionistico alpinistico alpinistico" (EAA). :laugh: No, sto scherzando, volevo solo dirti con l’occasione che non mi sono scordato delle fotocopie del mio libro, prossimamente provvedo senz’altro ;). E complimenti davvero a tutti e quattro per il giro e per le foto (quelle finora inserite e certamente anche per quelle da inserire). :)

    Marco

    #2328
    Anonimo
    Ospite

    Marco di AS scritto:

    serfavil scritto:
    [quote]Ripeto che con questo non voglio sottovalutare l’impegno per un percorso del genere che ? pur sempre alpinistico (credo, se non lo ? per? chiedo ammenda, basta che non riniziate con i soliti discorsi del confine tra escursionismo e alpinismo per favore!!!)

    Sergio, non te la prendere ma volevo chiederti, purch? non ti scocci, se l’itinerario si pu? considerare "alpinistico alpinistico" (AA), "escursionistico alpinistico" (EA), "alpinistico escursionistico" (AE), "escursionistico escursionistico alpinistico" (EEA, ma questa l’ho gi? vista da qualche altra parte) oppure "escursionistico alpinistico alpinistico" (EAA). :laugh: No, sto scherzando, volevo solo dirti con l’occasione che non mi sono scordato delle fotocopie del mio libro, prossimamente provvedo senz’altro ;). E complimenti davvero a tutti e quattro per il giro e per le foto (quelle finora inserite e certamente anche per quelle da inserire). :)

    Marco[/quote]

    Marco, secondo me questo itinerario pu? considerarsi "IEA" che se vuoi pu? essere intesa come tipica espressione di gioia oppure come "itinerario escursionistico alpinistico"! Beh, battuta riuscita in maniera davvero pessima… Che schifo amici!!!
    ps: grazie delle fotocopie, prima o poi riusciremo a fare tutti un’uscita insieme!

    Inserisco le mie uniche 4 foto, altre non ne ho fatte perch? come gi? accennato ero pi? occupato a rifiatare piuttosto che a fotografare!


    momenti di intimit?…


    tratto finale della cresta ovest del Cavallo (notare i tre impegnati in una non semplice discesa della cresta…)


    Alfredo al baccaglio!!! (se lo vede la moglie…)


    Il re, non c’? bisogno di altre parole!

    #2329
    lasco
    Partecipante

    Ottima "cavalcata",ma eravate voi sul sentiero mentre io e Alessandro eravamo su Arte e maniera? se si ci siamo mancati di pochi metri.Ciao Antonio

    #2330
    Anonimo
    Ospite

    Ciao Lasco, probabilmente te eri in blu e stavi facendo l’ultima calata, Bufera in rosso attendeva in sosta….e ve la siete fatta anche velocemente, vi si vedeva sulle prime placche dall’ultima gobba, mitico Antonio!
    Tornando alla traversata, come gia anticipato provo ad inserire qualche foto.
    Sergio! Con Alfredo sei stato proprio impietoso, prima lo fotografi mentre fa pip? (io sono in ombra eheh!) e poi mentre baccaglia la bionda, e sulla cresta del Cavallo per giunta! Lucia si scherza eh!

    Un paio di scatti panoramici, tanto per fare concorrenza al Tula.

    #2331
    Anonimo
    Ospite

    #2332
    Anonimo
    Ospite

    Qualche risata sul Contrario per sdrammatizzare…..

    #2333
    Anonimo
    Ospite

    Alfredo impegnato sulla ovest del Cavallo….

    #2334
    Anonimo
    Ospite

    Trasformazione in muflone avvenuta!

    #2335
    Anonimo
    Ospite

    Ma guardate un po’ come avevo conciato io Alfredo per non farlo
    riconoscere…:laugh:

    #2336
    Anonimo
    Ospite

    Sergio quasi in vetta.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 32 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.