Uncini: Canale di dx della Cresta Angeli

Homepage Forum Alpi Apuane Alpinismo invernale sulle Apuane Uncini: Canale di dx della Cresta Angeli

  • Questo topic ha 13 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni, 1 mese fa da Anonimo.
Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Autore
    Post
  • #8636
    Anonimo
    Ospite

    Stamani con Antonello ci siamo dati un p? all’avventura nella zona degli Uncini. In cerca di un canale x apuanisti "normali". Dal Colle della Tecchis siamo saliti fino all’inizio del Canal d’Angiola. Poi siamo saliti sulla dx., ridiscesi e risaliti x pendii abbastanza ripidi con neve sfondona fino all’attacco della cresta degli Angeli. Di nuovo scesi fino al sottostante intaglio. L? abbiamo deciso di risalire il sovrastante ed evidente canale.
    1 l: si sale facilmente x pendio moderato (neve sfondona e alta fino alla fine) x 50 m. fino al primo salto.
    2 l.: qui ci siamo legati. Sosta su 2 ch. Si pu? salire a sx x paretina placcosa di II o sulla dx x canaletto con poca neve e ciuffi di palero in cui piantare la piccozza (I). Salto di circa 10 m., tiro di 35 circa. Sosta su rocce sulla sx (1 ch. e 1 friends).
    3 l. : Si pu? salire di conserva. 40 m. al 40? fino al 2? salto.
    4 l.: A sx diedro liscio (con fondo coperto da molta neve inconsistente) di difficile valutazione. Di fronte in alto tettino con strapiombento(almeno sul IV+/V). Abbiamo messo un buon ch. e abbiamo affrontato il canaletto di dx. Prima appoggiato con poca neve inconsistente, poi pi? ripido fino a diventare breve caminetto con paretine lisce (1 friends) con uscita esposta verso sx a rientrare nel canale, picche nel palero sotto il breve strato di nevetta. Salto di 12/13 m. (II+) tiro di circa 35 m. sosta a tre solidi alberelli.
    5 l. : Il tiro + impegnativo. Scartato canaletto ripido a sx x solito motivo di altissima e inconstente neve sul fondo abbiamo attacato sulla sx per rampette ripide (1 dado). Prima liscie, con poca nevetta da niente ma con qualche pelo di palero che emergeva qua e l? tra roccette e placchettine. Tiro improteggibile in alto, delicato e assai esposto (12 m, II/III, credo sul 70? buono). Per fortuna , sia pur faticosamente, le picche entravano bene tra i ciuffetti di erba….Sosta su alberi, 30 m.
    6 l. : Trverso molto esposto x 10 m a sx. Si rientra nel canale che ora si apre in un bell’invaso faticosissimo x la neve alta. (40?/45?, 55 m.) Sosta a robusto albero solitario.
    Poi ultimo strappetto di 40 m. sui 45? e si raggiungongono gli alberi della cresta sommitale. (con neve buona possibile variante d’uscita sulla destra di un 40 m. a 55?). Avvolti ormai in una nebbia fittissima siamo riscesi senza problemi dal canal d’Angiola.
    Faticosa ma bella giornata in un ambiente suggestivo e solitario. Ottima merenda a base di salumi, formaggi e vino nero "di quel bon" al rifugio di Pian della Fioba soddisfatti x la nostra piccola grande avventura. Grazie al compagno x la giornata e anche per l’abilit? e la decisione con cui ha affrontato i 2 salti + difficili.
    Prossimamente su questo schermo alcune foto eslusive.
    Un saluto a tutti
    Prossimamente alcune foto.

    #8637
    Anonimo
    Ospite

    Ovviamente alla l.5 siamo andati dx x paretina erba, placchette e nevetta e non sx come scritto. Dislivello credo sui 200 m., sviluppo 280/300. Peccato x la neve.

    #8644
    alberto
    Partecipante

    complimenti, anche per voglia di ricerca del nuovo.

    #8652
    Anonimo
    Ospite

    Foto.

    Attacco:

    #8654
    Anonimo
    Ospite

    A?… le foto non si vedAno!!!!

    Grazie per la descrizione precisa e complimenti per l’alpinismo esplorativo.

    #8655
    Anonimo
    Ospite

    Primo salto:

    verso il secondo salto:;

    a met? canale:

    Inizio 4 tiro:

    fine 4 tiro:

    #8656
    Anonimo
    Ospite

    Salgo sul quinto tiro:

    sesto tiro:

    tratto finale:

    #8657
    Anonimo
    Ospite

    Ora si vedono! Ganzo!

    #8658
    Anonimo
    Ospite

    Vien subito la voglia di andare a vedere di persona!
    Grazie per la precisione con cui hai descritto la salita.
    :)

    #8659
    Anonimo
    Ospite

    Complimenti, soprattutto per l’originalit? della salita!!!

    #8662
    guido
    Partecipante

    Molto bene ragazzi! Questa si che ? una cosa che prende la mia attenzione, non avevo idea di salite invernali sugli uncini..
    Posso prendere la relazione? pensate di essere stati i primi ad averlo fatto o avevate gi? qualche relazione? Secondo te in estate ? fattibile o potrebbe scaricare tanto?

    grazie e complimenti ancora..B)

    #8672
    Anonimo
    Ospite

    Ringrazio tutti x i complimenti. Chiaramente Piki e c. visto le cose che fanno potrebbero rimanere un p? delusi dal percorso dal punto divista delle difficolt? tecniche (comunque ? sempre una zona interessante).
    X Guido : ovviamente puoi utilizzare la relazione. Francamente non so se siamo i primi che risaliamo il canale per? relazioni non ne avevamo. In estate ? pi? che fattibile con passaggi di II/II+, forse un passo di III sull’ultimo salto (a meno che non si vada a cercarsi le "rogne" intorno…). Le rocce che contornano il canale, per quel che si ? visto, sono abbastanza solide in alcuni tratti compatte e poco chiodabili e non credo che scarichino molto; comunque ? sempre meglio farlo in piena estate/inizio autunno.
    Ciao

    #8675
    Anonimo
    Ospite

    Gran ravanata…! Per? complimenti, ? comunque una cosa nuova, o quasi…
    Purtroppo, conoscendo i posti, e vista la bassa quota, il versante marittimo e il terreno ripido, temo sia veramente raro trovare buone condizioni su questa via: un po’ come al canale sudovest dell’Altissimo. Peccato perch? potrebbe diventare bella e divertente.

    #8680
    Anonimo
    Ospite

    Si, la quota ? un p? bassa (1200-1400) ma anche se esposta a Sud-ovest di sole ne prende poco (alle 13 2/3 abbondanti del canale erano ancora in ombra). A parte quest’inverno particoare, forse il periodo migliore x trovarvi neve ramponabile ? fine dic./Gen.
    Ricordo nel feb. del ’90 una ramponata continua da poco sopra la chiesina dei partigiani fino al passo degli Uncini e pochi anni dopo il canal d’Angiola stesso con neve quasi ghiacciata dalla falesia fino al passo del Fratino….

Stai visualizzando 14 post - dal 1 a 14 (di 14 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.