Zucco dell'Urlo

Homepage Forum Alpi Apuane Zucco dell'Urlo

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Gabriele 1 mese, 3 settimane fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #51390

    Gabriele
    Partecipante

    Lo Zucco dell’Urlo è un rilievo minore delle Alpi Apuane decisamente poco frequentato (a due passi da Campocecina). In rete, a quanto ho potuto vedere, non sono disponibili resoconti di salite alla vetta: penso dunque di fare cosa utile riportando qui una breve descrizione del semplice itinerario escursionistico da me effettuato in data 03.03.2019.

    Partendo dalle case della località di Colareta si sale il crinale e si incontra subito un bivio: imboccando il sentiero di destra si arriva in pochi minuti a una vecchia cabina elettrica. Di qui il percorso scende inerbito con alcuni tornanti fino a perdersi del tutto. Pochi metri prima che esso abbia termine si nota una vaga traccia che scende in direzione dello Zucco dell’Urlo, ben visibile in basso. Si scende il crinale seguendo questa traccia un po’ intermittente o comunque puntando verso lo Zucco (non ci sono dunque problemi di orientamento; il terreno, perlopiù ricoperto di arbusti, è un po’ ripido ma non difficile) fino a pianeggiare e a raggiungere la base del rilievo. A questo punto si sale fra roccette piegando verso destra e in pochi minuti si raggiunge la vetta dello Zucco, dove è presente un paletto metallico conficcato nel terreno (nessuna scritta). Ottimo panorama su mare, cave e crinale di Colareta, ben visibili in particolare le vette del Monte Maggiore e della Pizza. Servono circa 40 minuti.

    PS Da notare che nel 1992 lo Zucco dell’Urlo è stato teatro di un incidente aereo collegato alla strage di Ustica (si veda il seguente link http://www.escursioniapuane.com/itinerari/itinerario.aspx?Id_Itinerario=186 alla sezione “Note”).

    #51391

    Gabriele
    Partecipante

    Qualcuno saprebbe dirmi se esistono itinerari (escursionistici o alpinistici) che risalgono allo Zucco a partire dai canali sottostanti (Calacata / Boccanaglia)?

    #51392

    Enzo
    Partecipante

    Dal canale di Calacata provammo a salire una volta, ma il tempo era brutto e tornammo indietro prima di arrivare allo Zucco dell’Urlo; il terreno era facile ma senza traccia. Dal canale di Boccanaglia non lo so.

    Di sicuro lo Zucco dell’Urlo è salibile per cresta dal sottostante Pennone di Pratazzolo (a sua volta raggiungibile per cresta dal canale di Calacata), ma io non l’ho fatto e non posso ragguagliarti. So però che Guido l’ha fatto e quindi se vuole può descriverti lui l’itinerario, che dovrebbe essere al limite superiore dell’escursionismo: sia la salita al Pennone sia la successiva prosecuzione allo Zucco dell’Urlo.

    Come è noto, poi, il Pennone ha anche vie alpinistiche di ben altro impegno; mi sembra che nel forum ci sia qualcosa al riguardo.

    Enzo

     

     

    #51393

    Gabriele
    Partecipante

    Grazie per le info!

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.