Avancorpo monte Nona lato sud “ELENA CRACK”

Homepage Forum Alpi Apuane Relazioni Avancorpo monte Nona lato sud “ELENA CRACK”

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #52589
    alberto
    Partecipante

    Molte volte passando li sotto, sul sentiero per andare ad arrampicare al Procinto, mi sono fermato ad osservare questa fessura che fa bella mostra di se in questa stretta parete sud dell’avancorpo del Monte Nona a sinistra del Canale Allegri, ripromettendomi,  che prima o poi,  sarei andato a vedere con l’intenzione di salirla possibilmente con materiale ad incastro. Così sabato 06/8/22 dopo un precedente tentativo,  con Alessandro Angelini abbiamo aperto questa  nuova via che supera l’evidente fessura. La via si sviluppa in tre brevi ma intensi tiri , con una progressione mista libera e artificiale su materiale ad incastro . Non siamo riusciti a rispettare l’intenzione originaria di usare solo materiale ad incastro, così sono stati infissi pochi chiodi a fessura , sia alle soste che lungo i tiri, (lasciati)  mentre è stato fatto ricorso (anche per la progressione)  a una buona scelta di frends (camalot e totem) anche di misura grossa fino al 5 Camalot. Non sono stati usati spit.  Possono essere utili i nuts ma noi non li abbiamo avevamo.  La fessura strapiomba e questo impone una scalata sostenuta,  atletica e tecnica quanto entusiasmante. Con una doppia (pianta + chiodo con cordino e maglia rapida) nel vuoto da 60 metri si torna comodamente  a terra quasi sul sentiero.

    Alberto Benassi

     

    • Questo topic è stato modificato 1 mese, 3 settimane fa da Fabrizio.
    #52590
    alebiffi86
    Partecipante

    Complimenti ragazzi!! ho visto le foto, è davvero un gran fessurone, esposto e verticale! :good: :good: :good:

    #52645
    GregPed
    Partecipante

    Menomale che ogni tanto apro il forum e vedo nuove vie aperte con protezioni veloci!

     

    #52646
    Matteo T.
    Partecipante

    Ciao,

    scrivo dal profilo di mio fratello perché il forum continua a non accettare nuove iscrizioni (qualcuno può dirmi se è solo un problema mio?).

    il 27 agosto con Ejona abbiamo ripetuto la via , apprezzandone lo stile di apertura e la roccia.

    Domenica 11 con l’amico Leonardo G. siamo tornati sulla via e ho salito i tre tiri in libera. Avevamo intenzione di liberare anche gli ultimi due tiri in soluzione unica di 30 metri ma sono caduto alla fine delle difficoltà, peccato sarà per la prossima volta.

    Riguardo le difficoltà penso che il primo tiro si aggiri sul 6b, il secondo sul 6c bello atletico e il terzo sul 7a più breve e bulderoso (ma veramente molto carino).

    La via è ottima per divertirsi con le protezioni veloci, e la qualità della roccia consente una scalata sempre ben protetta da ottime protezioni. Riguardo queste, noi abbiamo usato una serie di friend fino al 5, ma alcune misure medie doppiate possono essere utili soprattutto se si decide di unire gli ultimi due tiri.

    Secondo noi la via merita molto di essere ripetuta, e risulta comodissima da abbinare ad altre salite in zona o alla vicinissima falesia recentemente risistemata e molto bella.

     

    Ciao a tutti,

    Dodo

    #52647
    Lorenzo
    Partecipante

    Buongiorno e complimenti per la salita, purtroppo il Forum sta avendo qualche problema a me per esempio è impossibile iniziare una nuova discussione o caricare foto, bisogna sentire Alberto o Fabrizio se riescono a farti iscrivere.

    Parlando con Alberto sulla sua nuova via avevo sentito il profumo di settimo…….adesso ne abbiamo la conferma.

    Complimenti ancora.

    Lorenzo

Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.