Inverno 2020/ 2021

Homepage Forum Alpi Apuane Alpinismo invernale sulle Apuane Inverno 2020/ 2021

Stai visualizzando 10 post - dal 31 a 40 (di 40 totali)
  • Autore
    Post
  • #52198
    Matteo T.
    Partecipante

    Oggi insieme a Francesco abbiamo ripetuto il COULOIR NORD alla Roccandagia, ambiente e linea bellissimi, ostico il primo tiro ed anche alcuni sopra per le non buone condizioni della neve. Il caldo ormai si fa sentire e la nebbia che ci ha accompagnato per tutta la giornata non aiuta!  Buona montagna a tutti!

    #52199
    alberto
    Partecipante

    bravi!!

    bello il COULOR NORD .

    Lo salimmo nei primi anni 80 credo fosse la seconda ripetizione dopo quella di Calcagno e Crescimbeni. Noi eravamo 2 cordate.

    Poi c’era anche Bruno Barsuglia he incontrammo li per caso, ma non ricordo con chi era.

    Il primo muro, in comune al canale di Grondalpo che poi va a destra, mentre il Couloir nord a sx,  se non c’è una  grossa valanga si presenta scoperto e di misto assai delicato.

    Altro tratto caratteristico e impegnativo è il traverso a sx. che permette di superare il masso ciclopico che chiude la parte finale del canale. Questo però non fa più parte del Couloir nord, ma è della via, sempre invernale, Piotti-Nerli-Da Porto che viene da sotto e attacca più a sx. e dove il couloir nord confluisce dopo una piccola  sella.

    Superato il masso si arriva per facile canale alla sella dove dall’altra parte c’è il canale di San Viano. Noi scedemmo da li.

    #52200
    Matteo T.
    Partecipante

    Il primo muro lo abbiamo trovato abbastanza impegnativo, era completamente scoperto e con poco ghiaccio scollato! Il traverso sotto al masso era molto delicato ma con colatine di ghiaccio migliori che ci hanno aiutato non poco!
    Anche noi scesi per il canale di San Viano.

    #52202
    Matteo T.
    Partecipante

    Il primo muro

    #52203
    Matteo T.
    Partecipante

    #52259
    GregPed
    Partecipante

    Mi sono scordato di scriverlo qua:

    Il 14 abbiamo fatto 2 cordate su “come il sole all’improvviso” sul gobbo in val serenaia, via molto consigliata!

    Nello stesso giorno lo Sbrindellone Capo e 2 ragazzi hanno fatto il sambuco fino in cima al Pisanino

    #52260
    alberto
    Partecipante

    Colle della Lettera ripetuta la BORRA GHIACCIATA ottime condizioni.

    Pendio per arrivare agli attacchi delicato per neve dura e mancanza di traccia

    #52263
    erreeffe
    Partecipante

    Buone condizioni anche sulla NE del pisanino. Neve buona fin dal pianellaccio e molto dura in alto con anche ghiaccio. Tutte le classiche in condizione con possibilità anche di varianti. Fatta bagola gully: ghiaccio la prima parte e poi neve molto buona. A vista sembrerebbe buono anche il settore dove corre pagine bianche.

    #52266
    Giovanni
    Partecipante

    Buongiorno. Ieri abbiamo salito la via dei lucchesi al Colle della Lettera. Confermo quanto già scritto: il pendio per arrivare all’attacco è privo di traccia e con neve durissima e per questo abbiamo fatto un tiro per immetterci nel canale della Amoretti-Di Vestea (una cordata anche lì). Ringrazio i compagni di cordata per avermi invitato a un’uscita un po’ diversa dalle mie.

    #52267
    Matteo T.
    Partecipante

    Sabato da Lorenzo (Dodo) e Francesco è stato ripetuto il canale Batic alla Pania Secca. Primo tiro completamente scoperto e sopra neve buona!

Stai visualizzando 10 post - dal 31 a 40 (di 40 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.