via “Nerli” all’Altissimo

Homepage Forum Alpi Apuane Arrampicate sulle Apuane via “Nerli” all’Altissimo

Questo argomento contiene 49 risposte, ha 9 partecipanti, ed è stato aggiornato da  alebiffi86 2 settimane, 1 giorno fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 46 a 50 (di 50 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #51225

    alberto
    Partecipante

    il tracciato blu è la variante diretta Benincasi.

    (ancora più a destra c’è l’altra Benincasi che sale il pilastro centrale)

     

    La Nerli è quella che sale la costola di sinistra con il tracciato rosso, poi traversa a destra portandosi al centro.

    #51245

    alberto
    Partecipante

    Ieri sabato 30 marzo assieme a Giuseppe Tessandori ed Edoardo Mutti abbiamo ripetuto la nuova via sulla sud dell’Altissimo che sale l’invaso a placche a destra del pilastro centrale.

    Se non sbaglio la via dovrebbe chiamarsi ROSSO DI SERA.

     

    #51772

    alebiffi86
    Partecipante

    Ieri, con il fortissimo siamo andati a ripetere la Benincasi – Canciani del 1970; partenza dalle gobbie, poi passo del vestito e innesto con il nuovo 32 che porta esattamente sotto l’attacco (bellissimo sentiero tra l’altro!); finalmente concludo un altro dei miei progetti storici, erano più di dieci anni che avevo in mente di salire per quella costola ma giustamente ho aspettato di avere un minimo di esperienza onde evitare di lasciarci la pelle :yahoo: ; attaccato tardissimo, causa errore di valutazione nel mettere la sveglia viziato dal fottuto cambio dell’ora..siamo usciti a pelo ma ci siamo gustati un tramonto sul mare incredibile dalla vetta (ecco, queste sono le cose che rendono grandiose le Apuane!); l’ambiente è davvero bellissimo, la via in se non è molto bella..un po’ troppo marcia, c’è anche qualche bel passaggio di arrampicata ma sono davvero pochi in confronto al ravanage; si tratta di un ambiente decisamente severo dove non sono concessi errori..ieri mi è stato chiaro il perchè negli anni abbia visto diversi incidenti: fare una cazzata qui è davvero un attimo! in compenso la possibilità di proteggere è sempre piuttosto elevata, consiglio di portare una scelta di friends abbondante, noi abbiamo usato un po’ tutte le misure; meglio non esagerare invece con i chiodi, visto che parecchie fessure sono “ad espansione” ;-)   (qualcuno comunque è meglio averlo dietro); in conclusione comunque sono davvero contento di averla salita, ha un grande valore storico, è in un posto da urli e la volevo a tutti i costi nel “curriculum” Apuano :yahoo: ; grande avventura con il solito fortissimo nelle solite grandi condizioni di sempre! :good:   (gli faranno un monumento per essersi sorbito tutti i marciumi che gli ho fatto salire!!) foto..

    #51787

    alebiffi86
    Partecipante
    #51788

    alebiffi86
    Partecipante

    una precisazione: abbiamo salito la variante diretta benincasi alla Nerli Amadei Scatena..non la Benincasi di destra sul pilastro centrale (cioè l’itinerario 119 ed della guida Nerli); siccome sia la variante diretta alla Nerli che la via sul pilastro centrale sono di Benincasi Canciani ed entrambe del 1970 si potrebbe fare confusione

Stai vedendo 5 articoli - dal 46 a 50 (di 50 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.