Situazione neve

Stai visualizzando 15 post - dal 346 a 360 (di 364 totali)
  • Autore
    Post
  • #8711
    lasco
    Partecipante

    Come tutti gli anni si chiude una porta e se ne apre un’altra.Ciao

    #8715
    Anonimo
    Ospite

    lasco scritto:

    Come tutti gli anni si chiude una porta e se ne apre un’altra.Ciao

    ..disperazione……

    Lasco, speravo di incontrarti in giro questo inverno, ricordo certi tuoi racconti divertenti… peccato davvero!!

    Saluti

    #8726
    lasco
    Partecipante

    B? prima o poi ci incontriamo di sicuro,le Apuane non sono cos? grandi ora gustiamoci la primavera con i suoi colori.Ciao

    #8727
    lasco
    Partecipante
    #8728
    Daniele
    Partecipante

    piki scritto:

    Tula82 scritto:
    [quote]purtroppo sabato mettono acqua e zero termico oltre i 2600 metri… sigh :unsure:

    :( :( :(

    ..Tula, prima o poi ci ritroveremo in giro con le "ballerine" ai piedi… ;)[/quote]

    Pikiii gi? dato :laugh: … un paio di volte a Monsummano e oggi anche Vecchiano … quel passaggino in strapiombo su civetta lo odio hahahha :woohoo:

    Per non parlare di Marocco… non mi ci sono neanche avvicinato

    #8730
    Anonimo
    Ospite

    Nei prossimi giorni mi piacerebbe salire sulla pania della croce da piglionico, qualcuno sa che condizioni ci sono?

    E poi c’? speranza di trovare un po’ di ghiaccio o comunque neve un po’ dura da qualche parte lungo il percorso o se voglio fare un po’ di pratica coi ramponi devo andare altrove?

    vongoren scritto:

    Sabato sono salito alla Pania dal Piglionico, ho trovato quasi sempre neve dura, per lo meno dove non c’era il sole gi? da qualche ora. Nel vallone dell’Inferno abbiamo tirato dritto per la diretta alla cima ma l? invece ? stata una passione di neve molle, alla fine abbiamo ritraversato e ripreso la normale. In cresta di nuovo bella neve.
    Come detto all’ombra la neve era ottima, un sacco di gente continuava a uscire dalla amoretti-divestea esaltata dalle condizioni.
    Nel pomeriggio tutto mollava di pi?, visto il caldo primaverile.
    Per quantomi riguarda, stupenda giornata: il mondo come lo vede la Pania ? sempre bellissimo.

    scusa, cosa cambia tra la normale e la diretta? Sono entrambe nel vallone?

    #8734
    Anonimo
    Ospite

    fedcas scritto:

    scusa, cosa cambia tra la normale e la diretta? Sono entrambe nel vallone?

    Si. La normale sale sulla dx per le pendenze minori, c’e’ la traccia pi? evidente. La diretta tende a sx per sbucare direttamente sulla croce.
    Se sei alle prime armi coi ramponi meglio limitarsi alla normale.
    ciao

    #8744
    Anonimo
    Ospite

    Secondo voi local, ? pensabile di trovare qualche chiazza di neve + dura e divertente sui pendii della nord del Corchia, o sulla cresta est della pania? mi piacerebbe fare un salto sabato ma prima di fare ‘sto viaggio chiedo a voi che fortuna vostra vi basta aprire la finestra e guardare in s?. Ciao e grazie.

    #8745
    Anonimo
    Ospite

    SALVE! qualcuno sa dirmi come sono le condizioni neve al rifugio forte dei marmi e dintorni? ? fattibile raggiungerlo partendo da fornovolasco in una giornata, senza la pretesa di essere camminatori allenati?
    grazie :cheer:

    #8747
    Anonimo
    Ospite

    Vai tranquillo; il tratto Foce Petrosciana- Rifugio ? libero da neve, e credo anche Fornovolasco- Foce Petrosciana. Per i tempi ci stai dentro senza fare corse. Ciao

    #8750
    Anonimo
    Ospite

    vongoren scritto:

    Secondo voi local, ? pensabile di trovare qualche chiazza di neve + dura e divertente sui pendii della nord del Corchia, o sulla cresta est della pania? mi piacerebbe fare un salto sabato ma prima di fare ‘sto viaggio chiedo a voi che fortuna vostra vi basta aprire la finestra e guardare in s?. Ciao e grazie.

    Sabato danno brutto, per? domenica pare ci siano anche minime abbastanza basse, quindi potresti trovare condizioni non male sia in Pania sia, credo, sulla nord del Corchia, dove immagino che di neve ne sia rimasta…

    #8762
    Anonimo
    Ospite

    chiedo ai massesi/versiliesi (che magari vedono le Apuane lato mare tutto il giorno): il versante marino del Sella come ? messo a livello di neve?

    Una mezza idea di far qualcosa da Renara verso il Sella ce l’avevo…se non c’? troppa neve "papposa".
    Probabilmente i versanti marini saranno pi? libero

    grazie, Nicola ;)

    #8764
    Anonimo
    Ospite

    ciao,

    per luned? mettono tempo buono ed avevo intenzione di andare sull’altissimo passando dalla TACCA BIANCA, mi devo aspettare neve da qualche parte oppure posso andare "tranquillo"?

    #8765
    Anonimo
    Ospite

    Da quel che ho visto, e intarvisto, tra ieri e oggi da Marina di Massa di neve ne ? rimasta pochissima nei versanti a mare. Il Sagro ? praticamente sgombro, la Tambura ha solo qualche striscia nei canali ma a quote medio-alte. Punta Carina e coda del Cavallo senza neve. Macina e Altissimo puliti, salvo qualche macchia qua e l? (penso che la Tacca bianca sia fattibilissima; piuttosto nel versante nord pu? darsi che ci sia qualche zona ancora innevata in maniera pi? consistente). Sulla monorotaia fino a Piastreta non c’? pi? neve, pu? darsi che pi? in alto in qualche tratto esposto a nord o ad ovest ci sia ancora qualche cosa.
    Un saluto

    #8891
    Anonimo
    Ospite

    Salve a tutti…qualcuno sa come ? la situazione neve nella zona della valle degli alberghi?l’idea sarebbe infatti di fare un anello partendo da Biforco,case carpano,foce Vettolina e ritorno a Biforco….secondo voi c’? il rischio di trovare macchie di neve "insidiose" lungo questo percorso? scusate se la domanda puo’ sembrare banale ma pochi giorni fa per arrivare al rifugio del Montanaro (vicino al M.Gennaio,in appennino) c’era ancora un metro di neve dura, compatta e scivolosa, in alcuni punti, per sicurezza, ho messo pure i ramponi che ,per fortuna, mi ero "dimenticato" nello zaino.
    Ringrazio tutti anticipatamente per le informazioni.

Stai visualizzando 15 post - dal 346 a 360 (di 364 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.